Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tare: “La nostra priorità è il campionato. De Vrij non ha problemi, gioca”

Published

on

 


Igli Tare presenta Cagliari-Lazio ai microfoni di Mediaset Premium.

“Si riparte da due settimana fa. Adesso siamo nella fase cruciale del campionato, dobbiamo fare meno errori possibili su un campo molto difficile e contro una squadra in cerca di punti per la salvezza. Non sarà facile ma dobbiamo uscire vincenti. I due pareggi e la sconfitta sono stati analizzati nel modo giusto con la squadra, il gioco c’era ed era buono ma alcuni errori hanno condizionato le gare. Ora continuiamo così perché prima o poi le vittorie arriveranno. L’obiettivo principale per noi è il campionato perché la Champions è il nostro scopo, fondamentale per la crescita della società. Allo stesso tempo però la gara con la Dinamo Kiev di giovedì non verrà snobbata. De Vrij? Oggi gioca, non ci sono problemi. Ci sono state delle cose burocratiche da chiarire”. 

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

CdSera | Difesa e attacco, Lazio trasformata: più solida e spietata dell’anno scorso

Published

on

 


Arrivati al giro di boa, il confronto della Lazio di quest’anno con quella dello scorso anno è inevitabile e il risultato è impressionante. Innanzitutto, mai i biancocelesti avevano migliorato così tanto la difesa in un solo anno: la scorsa stagione la Lazio concluse il girone di andata con 34 gol subiti, adesso ne ha subiti meno della metà (15). Un miglioramento simile c’era stato solo a inizio anni 60, con la Lazio che aveva concluso il girone di andata precedente con 31 gol subiti e l’anno successivo con 14.

Non solo la solidità difensiva: la squadra di Sarri ha migliorato notevolmente anche la differenza reti (da +5 a +20). In più, la Lazio ha battuto tutte le dirette concorrenti per la Champions, perdendo solo con il Napoli ormai in volata scudetto e con la Juve, attualmente a metà classifica per la maxipenalizzazione. In questo modo si è costruito un grande vantaggio per la lotta Champions in termini di scontri diretti qualora si arrivasse a pari punti. Questa è l’ennesima miglioria della stagione 2022/23, dal momento che lo scorso anno si erano battute solo Inter e Roma.

L’unico aspetto in negativo è quello dei gol segnati, con 4 in meno rispetto alla scorsa stagione. Naturalmente questo dato dipende dall’assenza di Immobile, passato da 13 reti a 7 per colpa di due infortuni.

Corriere della Sera 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW