Connect with us

 

Esclusiva

ESCLUSIVA | Verdone: “Temo molto la Lazio e il suo attacco. Sono pazzo di Milinkovic! In cambio di una vittoria rinuncerei a fumare”

enrico.delellis@libero.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Tante le generazioni cresciute a pane e Verdone, simbolo di un cinema italiano acclamato in giro per il mondo. Passeggiando per le vie di Roma, capita in qualche piazza o bar di assistere a sketch interpreati da improbabili attori, che solo per un attimo si mettono nei panni dei personaggi interpretati dal regista romano nel corso dei suoi tanti film: da Raniero (Viaggi di Nozze), Mimmo (Bianco, rosso e Verdone), fino a passare per Bernardo Arbusti (Maledetto il giorno che t’ho incontrato). Impossibile non farsi ammaliare dalle sue opere che alla fine, dopo tante risate, ti lasciano sempre una riflessione dentro, che sia sulla vita o sull’amore. Noto tifoso giallorosso è intervenuto in esclusiva ai microfoni della redazione di LazioPress.it per rilasciare qualche battuta sul derby in programma domenica prossima alle ore 20 e 45.

Il tifoso Carlo Verdone come si approccia al derby?

Sicuramente è una partita molto delicata per l’andamento sportivo delle due squadre che stanno lottando insieme per andare in Champions League. La Lazio ha un grandissimo attacco che è il migliore della Serie A, mentre la Roma viene dall’impresa storica di mercoledi contro il Barcellona.  Sarà un grande spettacolo dentro al rettangolo di gioco, ma sono sicuro anche sugli spalti con le tifoserie pronte a regalarci momenti da brividi. Mi auguro che sia un derby pacato, all’insegna dell’amore per questa grande città, cercando di mettere da parte tutti gli odi che non possono esistere in un gioco così bello come è il calcio”.

C’è un giocatore che ammira di più nelle file biancocelesti?

“La rosa biancoceleste può vantare di tanti giocatori importanti: se devo sceglierne uno dico Milinkovic Savic. Un centrocampista fortissimo che con la sua tecnica e fisicità può risolvere qualsiasi partita“.

Quale fioretto farebbe il tifoso Carlo Verdone per una settimana in cambio della vittoria della Roma domenica?

“Per sette giorni sarei disposto a smettere di fumare (ride ndr), non toccherei nessuna delle mie cinque sigarette al giorno”.

  

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Esclusiva

Patric e la Lazio insieme fino al 2027

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Era nell’aria, Sarri lo aveva impiegato da titolare e già a gennaio era stato trattenuto proprio dall’allenatore che si oppose al suo trasferimento in Spagna. Prima criticato ed ora dalla maggior parte dei tifosi laziali, elogiato per sicuramente il suo impegno durante le partite.

In attesa dell’ufficialità, come raccolto in esclusiva dalla redazione di LazioPress.it, Patric e la Lazio hanno rinnovato oggi fino al 2027 ed è l’unico per ora, a rimanere dei giocatori che sono in scadenza giugno 2022. Un’incontro durato quasi 7 ore ieri a Formello per decidere gli ultimi dettagli, e questa mattina è arrivata la tanto attesa firma sul rinnovo del contratto. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW