Connect with us

Per Lei Combattiamo

Mondiale alle porte, sorride la Lazio: dalla Coppa delle Coppe alla supremazia cittadina

marco.cervino4@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 La Lazio del futuro a cena. Lotito, Tare e Inzaghi si sono ritrovati insieme attorno a un tavolo per programmare la prossima stagione. L’obiettivo è rinforzare la squadra con acquisti di esperienza confermando i migliori, Milinkovic su tutti. Inzaghi potrà iniziare la preparazione potendo contare su quasi tutta la rosa mercato permettendo. Sono tre i biancocelesti impegnati in Russia e solo due sicuri di andarci, Milinkovic e Caceres, in dubbio Lukaku inserito nei pre-convocati del Belgio. L’anno post Mondiale riserva sempre delle insidie, ma non in casa Lazio. Le stagioni successive agli ultimi cinque Mondiali hanno visto i biancocelesti vincere e raggiungere grandi traguardi. Gioie e delusioni, ma al termine di un cammino comunque positivo. Alla Lazio va anche il primato cittadino: in queste cinque stagioni i biancocelesti sono arrivati tre volte davanti alla Roma: 1998-199/2002-2003/2010-2011. Se non altro, un buon augurio per il prossimo anno.

Ecco i risultati della Lazio dopo gli ultimi 5 Mondiali:

FRANCIA 1998 – La Lazio dopo la vittoria in Coppa Italia contro il Milan si assicura anche la Supercoppa Italiana. Juventus battuta 2-1 grazie ai gol di Nedved e del nuovo acquisto Conceicao nel recupero. In Serie A è duello scudetto fino alla fine con il Milan, con i rossoneri che diventano campioni d’Italia a Perugia all’ultima giornata. Ma la stagione termina con il primo trofeo in campo europeo, vincendo la Coppa delle Coppe. In finale contro il Maiorca decidono Vieri e Nedved.

COREA-GIAPPONE 2002 – Nell’estate 2002 la Lazio dice addio a Nesta e Crespo per problemi economici, in panchina c’è Mancini. In campionato la squadra inizia bene, a inizio dicembre si ritrovò al primo posto. A fine anno sarà quarto posto e Champions. Ottimo il cammino nelle Coppe, entrambe finite a un passo dalla finale: in Coppa Uefa eliminata dal Porto di Mourinho che poi la vinse, in Coppa Italia fuori contro la Roma poi sconfitta dal Milan.

GERMANIA 2006 – L’Italia è campione del mondo, la Serie A riparte dopo Calciopoli. Lazio inizialmente penalizzata di 11 punti, diventeranno 3 in seguito. Con Delio Rossi in panchina i biancocelesti sorprendono tutti arrivando al terzo posto e qualificandosi alla prossima Champions, 4 anni dopo di nuovo tra le prime quattro della classifica.

SUDAFRICA 2010 – Dopo un anno con l’ombra della retrocessione, la Lazio riparte con nuovi obiettivi e una squadra rinnovata. Il sogno Champions sfuma per la differenza reti con l’Udinese (+22 vs +14): stessi punti (66) e scontri diretti pari. Una stagione comunque positiva, con la delusione però dei tre derby persi tra campionato e Coppa Italia.

BRASILE 2014 – E’ il primo anno di Pioli sulla panchina della Lazio. La squadra gioca bene, diverte e si diverte. Klose, Mauri, l’esplosione di Felipe Anderson, i biancocelesti conquistano il terzo posto e quindi i preliminari di Champions vincendo al San Paolo all’ultima giornata. Ottimo il cammino in Coppa Italia, con la Lazio che si arrende solo in finale davanti alla Juventus campione d’Italia e finalista in Champions. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Rinnovo Patric, le parole del difensore: “Si è parlato tanto in questi mesi, io amo questo club e i suoi tifosi” – FOTO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Attraverso un post sui propri canali social, il difensore della Lazio Gabarron Patric ha voluto esprimere tutta la sua felicità per il rinnovo con i biancocelesti. L’annuncio della sua firma sul nuovo contratto è arrivato nella giornata di ieri, con lo spagnolo che si legherà alla Lazio per altri 5 anni. “Si è parlato tanto in questi mesi, ma per me è stato facile fare questa scelta. Ho sempre voluto questo club, lo amo come amo i nostri fantastici tifosi. Ancora insieme! Forza Lazio!”, queste le sue parole.

Di seguito il post di Patric:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patric Gabarron Gil (@patric6)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW