Connect with us

Per Lei Combattiamo

Premio Scopigno, premiati Pulici e Pippo Inzaghi. Il tecnico: “Simone è più bravo di me, è tra i migliori in Italia”| FOTO

Published

on

 


AGGIORNAMENTO ORE 20,00 – Prende la parola anche Pippo Inzaghi, tra i premiati dell’evento. Non mancano gli elogi dell’ex attaccante al fratello: “Non sono più bravo di Simone, abbiamo toccato con mano che sia più bravo lui. Si è conclamato come uno dei tecnici migliori in Italia e in Europa per quello che ha fatto con la Lazio. Mi auguro che possa ripetere la stagione dell’anno scorso, anche se la stagione passata la squadra è andata oltre le proprie potenzialità. La Champions? Sarà difficile, tutte le squadre si sono rinforzate. L’Europa League ti può togliere tante energie, credo sarà difficile ma mi auguro che ce la possa fare“.


Felice Pulici presente a Rieti in occasione dell’edizione 2018 del “Premio Scopigno“, ha ricevuto un riconoscimento alla carriera. L’estremo difensore della banda Maestrelli così ha commentato quanto vissuto con la Lazio: “Sono contento e onorato del premio. Solo Maestrelli aveva la capacità di gestione del gruppo di Manlio Scopigno. Maestrelli la mattina appena ti vedeva agi allenamenti ti chiedeva cosa fosse successo a casa. Ora gli allenatori parlano solo di tattica. La Lazio del ’74 era una squadra litigiosa, ognuno di noi voleva essere meglio dell’altro. La domenica però diventava un gruppo unico ineguagliabile, l’atteggiamento che avevamo noi non lo aveva nessuno. Quella squadra ha vinto poco, il primo anno la Juventus ha rubato lo Scudetto. Chinaglia era il nostro centravanti, ma il leader era Tommaso Maestrelli“.

Dal nostro inviato Riccardo Caponetti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW