Un inizio di campionato a rilento per Milan Badelj, costretto spesso a restare in panchina per via delle prestazioni di Lucas Leiva. Ai microfoni di Radio Blu Nenad Bjelica, l’allenatore della Dinamo Zagabria, ha parlato del centrocampista croato: “Ha scelto di andare in una grande squadra come la Lazio, viene dal Mondiale e prima o poi diventerà un titolare come lo è stato con la Fiorentina. Può mancare ai viola perché è un giocatore molto intelligente. Per il mio modo di giocare un calciatore come lui sarebbe fondamentale”.