Connect with us

Per Lei Combattiamo

Reja l’ammazza big

jacoposimonelli@yahoo.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio stecca i match di cartello, ma non da quest’anno. Poche volte durante la gestione Lotito  infatti sono arrivate gioie contro le cosiddette big (Juventus, Inter, Milan, Napoli e Roma). Inzaghi non è quindi da meno, sta proseguendo sull’orma degli allenatori del passato.

Bene, sapete qual è stato l’uomo sulla panchina biancoceleste ad aver vinto più match di cartello in una sola stagione? Forse il meno pronosticabile. Edy Reja, nella stagione 2011/2012, terminata a un passo dalla Champions League, vera e propria maledizione.

Quella stagione la Lazio fu quasi un’ammazza big, le mise tutte in fila. Doppia vittoria sulla Roma (unica volta dal 1998), vittorie di prestigio contro Inter, Milan e Napoli. Solo con la Juventus di Conte non riuscì l’impresa, ma quell’anno i bianconeri vinsero lo scudetto da imbattuti. 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Mica male come ruolino. E non era certo una Lazio più forte di questa. Chissà se Inzaghi chiederà qualche consiglio a Reja.

Questo il dettaglio:

Lazio-Juventus 0-1, Juventus-Lazio 2-1;

Inter-Lazio 2-1, Lazio-Inter 3-1;

Milan-Lazio 2-2, Lazio-Milan 2-0;

Napoli-Lazio 0-0, Lazio-Napoli 3-1;

Lazio-Roma 2-1, Roma-Lazio 1-2; 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

GdS | Lazio che succede? Rivoluzione a rilento: il centrocampo è un rebus

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio sta cambiando volto, anche se per il momento siamo ancora a metà rivoluzione. Gli acquisti ufficiali sono solo due e ci sono ancora delle caselle vuote, su tutte il portiere e i difensori centrali. Il rinnovamento, seppur a rilento, sta seguendo una linea ben precisa, quella del ringiovanimento. I due acquisti ufficiali di quest’anno sono infatti Marcos Antonio (casse 2000) e Cancellieri (classe 2002), i giocatori che stanno trattando a parte qualche eccezione sono tutti under25. L’obiettivo è quello di aprire un nuovo ciclo con l’obiettivo di garantire soddisfazioni nel medio-lungo termine. Tutto ruota attorno ai destini di Milinkovic e Luis Alberto: lo spagnolo sarebbe vicino al Siviglia in cambio di Oliver Torres e soldi.

Nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti. La Lazio, infatti, è vicinissima alle chiusure delle trattative per Vicario e Casale. Per il primo è stata alzata l’offerta da 12 a 13 milioni, per il secondo si può chiudere a 8 + bonus, arrivando quindi a 10.

Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW