Connect with us

Extra Lazio

Football Leaks, Sergio Ramos: “Doping? Chi mi accusa se la vedrà con i miei avvocati. Conosciamo la fonte di queste notizie”

Published

on

 


SERGIO RAMOS RISPONDE ALLE ACCUSE

Sergio Ramos, difensore e capitano del Real Madrid, sta passando un momento non facile non solo per la pesante sconfitta delle Merengues contro l’Eibar, ma anche per il sospetto di positività al doping dopo la finale di Champions League del 3 giugno 2017 contro la Juventus. Questa la sua reazione in merito alla documentazione di Football Leaks“È un tema difficile e delicato da affrontare, chi mi accusa dovrà vedersela coi miei avvocati. Il mio club e la Uefa hanno parlato, posso solo dire che nella mia vita non ho mai commesso irregolarità. Sappiamo bene da che fonte arrivano queste notizie. Ci hanno chiamato un mese e mezzo fa minacciando di far uscire questa notizia, ma non avevamo alcun timore. Ora servirà intraprendere delle misure perché quanto successo danneggia la mia immagine. La verità ha solo una strada, le bugie si possono raccontare in molti modi, ma restano sempre bugie”. [ Fonte: alfredopedulla.com]

I FATTI

Football Leaks torna a ruggire. Dopo che era emerso che una stella del calcio sarebbe stata trovata positiva a controlli antidoping, oggi Der Spiegel ne ha rivelato il nome: si tratterebbe di Sergio Ramos. Il difensore e capitano del Real Madrid sarebbe, infatti, stato trovato positivo al doping in un paio di occasioni: una di queste, dopo la finale di Champions League del 2017 contro la Juventus. Un caso, comunque, già archiviato dalla Uefa, che avrebbe accettato la difesa di giocatore e medico sociale: il numero 4 delle Merengues sottoposto a cure specifiche. Il caso di Sergio Ramos non sarebbe l’unico, sempre nel 2017 e sempre nel club spagnolo. Sarebbero state riscontrate irregolarità su controlli antidoping effettuati dalla Uefa su Cristiano Ronaldo, Toni Kroos e altri 8 giocatori. Lo staff medico avrebbe cercato di mettere fine ad una situazione in piena degenerazione.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Extra Lazio

E’ morta Gina Lollobrigida: l’attrice italiana aveva 95 anni

Published

on

 


È morta Gina Lollobrigida all’età di 95 anni. Protagonista del cinema italiano, era nata a Subiaco il 4 luglio del 1927.  Tantissimi i ruoli che ha avuto sul grande schermo e le parti che sono entrate nella storia del cinema italiano. Gina Lollobrigida è stata una delle attrici più importanti della sua generazione.

La Lollobrigida è stata nominata anche Cavaliere della Repubblica e nell’ottobre 1996 Accademica onoraria dell’antica Accademia delle Arti del Disegno di Firenze. Nel ’99 è stata nominata Ambasciatrice di buona volontà dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura. Nel 2016 un David speciale alla carriera le è stato consegnato dal Presidente Mattarella. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW