Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA 2 | Lecce-Lazio 2-0 (8′ Lezzi, 12′ Alfarano): prima sconfitta per i ragazzi di Bonacina

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

E’ iniziata regolarmente alle 11.30 la sfida Primavera tra il Lecce di Sebastiano Siviglia e la Lazio di Walter Bonacina. I padroni di casa hanno battuto il calcio d’inizio.

1′ PARTITI
8′ Vantaggio del Lecce 
con la rete siglata da Lezzi: il portiere biancoceleste Alia tradito da una deviazione in difesa.
11′ Calcio di punizione per il Lecce, fischiato un fallo di Armini: Castrovilli tira in porta, ma Alia para.
12′ Raddoppia il Lecce: Alfarano di destro batte Alia e sigla il doppio vantaggio per i padroni di casa. E’ la prima volta in stagione che la Lazio si trova in doppio svantaggio in tre minuti.
14′ Calcio di punizione per la Lazio con Pierno che compie fallo su Falbo che gli era andato via.
18′ Altro calcio di punizione per la Lazio, ma Milli legge bene la traiettoria del pallone calciato da Falbo.
24′ Calcio di punizione per una Lazio costretta ad inseguire, ma il risultato resta fermo sul 2-0.
31′ Calcio d’angolo per la Lazio, battuto da Falbo: troppo lungo il cross per Abujar a chiudere la triangolazione tra Rezzi e lo stesso Falbo.
33′ Arriva un altro cartellino giallo, per Gianfreda che aggancia il numero 10 della Lazio che stava andando via palla al piede.
36′ Altro fallo di Gianfreda quasi agli estremi dell’area di rigore. Posizione interessante per la punizione della Lazio, con Rezzi o Falbo incaricati al tiro. Nulla da fare. Sul contropiede veloce del Lecce, sempre Lezzi ha rischiato di siglare il 3-0 per i padroni di casa.
40′ Altro cartellino giallo per i padroni di casa: ammonito Alfarano, che compie fallo in uno scontro piuttosto irruento con Armini. Il Lecce al momento in 10 uomini, con il numero 3 giallorosso che si è sottoposto alle cure mediche dopo il contrasto.
44′ Fallo di Abujar su Laraspata, con il centrocampista biancoceleste sanzionato solo verbalmente.
45′ L’arbitro Robilotta ha concesso un minuto di recupero.

46′ FINE PRIMO TEMPO – Le squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 2-0 per i padroni di casa. Servirà un’altra Lazio nella ripresa.

47′ INIZIO SECONDO TEMPO

50′ Sembra entrata con un altro piglio la Lazio, che conquista in pochi minuti due calci di punizione. Entrambi battuti da Falbo, con entrambi i palloni allontanati da Milli.
53′ Super parata di Alia e Lecce vicinissimo al terzo gol!
55′ Occasione Lazio con una giocata personale di Capanni su cross teso di Czyz.
60′ Calcio di punizione per il Lecce 
per fallo di Rezzi. Bonacina vicino al primo cambio, con Zitelli pronto a subentrare.
61′ Primo cambio per la Lazio: esce Rezzi, con Zitelli pronto a prendere il suo posto.
61′ Altra ammonizione per il Lecce: cartellino giallo all’indirizzo di Lezzi per fallo su Capanni.
69′ Si fa vedere in area del Lecce la Lazio con una rovesciata di Capanni da calcio d’angolo battuto ancora da Falbo.
70′ Magia di Lezzi che supera quattro giocatori della Lazio e conclude di potenza, con Alia costretto ad allungarsi e a salvare la porta dal terzo gol dei padroni di casa.
72′ Attacco Lazio: Czyz prova ad impensierire Milli che non si fa sorprendere.
74′ Doppio cambio per il Lecce: escono Riccardi per Dario e Avvantaggiato per Monterisi.
74′ Altro cambio per il Lecce: esce Alfarano e cede il posto a Maselli.
78′ Conclusione molto potente di Pierno a colpire il palo: si salva la Lazio, con il Lecce vicino al terzo gol.
78′ Ancora un doppio cambio per il Lecce: Suma subentra a Lezzi, autore del primo gol giallorosso, e Castrovilli lascia spazio a Felici. 
Terminate le sostituzioni a disposizione per Siviglia.
79′ Cambia anche Bonacina, con Cesaroni che subentra ad Abujar.

87′ Alia blocca il tiro di Angelini.

90′ Sono 5 i minuti di recupero.

Termina la partita. Prima sconfitta per la Lazio di Bonacina in campionato.


LECCE (4-3-3): Milli; Pierno, Gianfreda, Riccardi, Alfarano; Cancelli, Angelini, Laraspata; Castrovilli, Lezzi, Avantaggiato.

A disp.: Centonze, Pasqua, Monterisi, Dario, Maselli, Bric, Tarantino, Ferrante, Gallo, Quarta, Suma, Felici.

All.: Sebastiano Siviglia

LAZIO (3-5-2): Alia; Armini, Silva, De Angelis; Czyz, Rezzi, Bianchi, Mohamed, Falbo; Capanni, Scaffidi.

A disp.: Marocco, Kalaj, Francucci, Zitelli, Kaziewicz, Shoti, Cesaroni.

All.: Valter Bonacina

Arbitro: Ivan Robilotta (sez. Sala Consilina). Ass.: Francesco D’Apice e Nicola Nevio Spiniello.

 

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il neo acquisto Gila è sbarcato a Roma: “Sono felice di essere qui, forza Lazio” – VIDEO

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Pochi minuti fa il neo acquisto biancoceleste Mario Gila è atterrato a Fiumicino, pronto per le visite mediche di rito previste domani mattina in Paideia. Successivamente volerà ad Auronzo per raggiungere il resto del gruppo biancoceleste. Come riporta Radiosei, ecco le prime parole del difensore spagnolo: “Sono felice di essere qui, forza Lazio!“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LazioPress.it (@laziopress.it)

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW