Connect with us

Per Lei Combattiamo

SERIE A TIM | Keita mantiene la promessa, segna ma non basta: pari e polemiche all’Olimpico

Published

on

 


Ad aprire le partite della domenica ci hanno pensato Milan e Parma, con Cutrone e Kessiè a regalare la vittoria agli uomini di Gattuso, dopo l’iniziale svantaggio ad opera di Inglese. Le tre partite delle 15.00 hanno, invece, regalato tre punti soltanto al Torino (2-1 contro il Genoa) mentre Sassuolo-Udinese e Frosinone-Cagliari non vanno oltre il pari (0-0 e 1-1 i due finali). Termina in parità anche Roma-Inter, con Under a rispondere all’iniziale vantaggio di Keita e Icardi e Kolarov a chiudere le marcature per entrambe le squadre. In attesa di scoprire il risultato di Atalanta-Napoli di domani sera, la classifica ora dice che l’Inter ha perso ancora due punti dalla Juventus e la Roma resta settima a 5 punti dal quarto posto, ultimo vagone utile per la Champions League.

GLI ANTICIPI DEL SABATO.

Nel primo anticipo della 14^ giornata di Serie A, Spal ed Empoli si sono divise il bottino. E’ stato un match ricco di emozioni, con la Spal in vantaggio in avvio di partita grazie ad una bella giocata di Kurtic. Ma quando Caputo e Krunic sembrano rovinare la festa agli emiliani, è ancora una volta Kurtic ad andare a segno. Finisce 2-2. Alle 18.00 si sono, invece, affrontate Fiorentina e Juventus: con un netto 0-3 i bianconeri espugnano anche lo stadio Artemio Franchi. Marcature aperte da Bentancur alla mezz’ora, con gli altri due gol che arrivano nella ripresa: al 69′ scrive il suo nome sul taccuino dei marcatori anche capitan Chiellini, mentre a chiudere definitivamente il match ci pensa il solito Cristiano Ronaldo dal dischetto. Sono 10 i gol in campionato del portoghese, ed è record: nessun juventino all’esordio ha mai segnato così tanto. Nell’anticipo delle 20.30, la Sampdoria dilaga contro il Bologna: Praet, Ramirez e un doppio Quagliarella regalano il sorriso alla squadra di Giampaolo, che torna alla vittoria dopo cinque giornate. A nulla è valso il gol di Poli del momentaneo 1-1: ora la panchina di Filippo Inzaghi scricchiola sempre di più.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SETTORE GIOVANILE | Lazio, il programma completo del weekend

Published

on

 


Ci avviciniamo sempre di più all’inizio di un nuovo weekend. Questo fine settimana, come riporta il sito ufficiale biancoceleste, saranno ben sette le sfide che, tra sabato e domenica, si disputeranno per quanto riguarda il Settore Giovanile della Lazio.

Sei su sette saranno impegnate fuori casa, l’unica tra le mura amiche sarà l’Under 14 PRO contro il Frosinone: l’Under 18 sarà di scena in casa del Genoa, l’Under 17 a Bari, Under 16 ed Under 15 entrambe in casa della Salernitana, mentre l’Under 14 Regionali Elitè giocherà in casa del Grifone Calcio e l’Under 13 in quel di Ascoli.

Di seguito il programma del weekend:

 

Under 18 Serie A-B | GENOA-LAZIO

Domenica 29 gennaio ore 11:00, Campo Begato 9 (GE)

 

Under 17 Serie A-B |BARI-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 11:00, C.S. Antonio Antonacci (BA)

 

Under 16 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 16:00, C.S. Vicenzo Volpe (SA)

 

Under 15 Serie A-B | SALERNITANA-LAZIO

Domenica 29 gennaio, ore 14:00, C.S. Vincenzo Volpe (SA)

 

Under 14 PRO | LAZIO-FROSINONE

Domenica 29 gennaio, ore 14:30, C.S. Green Club (RM)

 

Under 14 Regionali Elitè | GRIFONE CALCIO-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:30, Villa Dei Massimi (RM)

 

Under 13 PRO | ASCOLI-LAZIO

Sabato 28 gennaio, ore 16:00, Campo Parrocchiale S. Maria (AP)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW