Connect with us

Per Lei Combattiamo

Sulfaro su Strakosha: “È un portiere ancora giovane”

riccardo.santori@yahoo.it'

Published

on

 


Michelangelo Sulfaro, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio:

“Strakosha è un estremo difensore giovane, domenica con la Samp ha sbagliato: se fosse rimasto in porta non avrebbe subito quel pallonetto aereo a pochi istanti dalla fine della partita. Quello del portiere è un ruolo molto delicato, dove non puoi sbagliare, altrimenti se ne accorgono tutti. È un numero 1 che gioca sempre la sua partita. In alcuni casi ha disputato ottimi match e ci ha fatto vincere, altre volte ha reso meno. I biancocelesti hanno uno dei migliori preparatori dei portieri in circolazione, quale è Adalberto Grigioni; inoltre il portiere albanese può contare su Angelo Peruzzi, che qualche consiglio può impartirgli.

Giovedì si è perso, ma si è disputato un buon match a differenza dei primi tempi con ChievoVerona e Sampdoria. Mi ha impressionato Cataldi, un giovane che è maturato tanto. Lunedì gli darei un’altra chance, non vedo Badelj in condizione. Luis Alberto e lo stesso numero 32 sono utili sui calci piazzati, serve sempre uno specialista nei match che si disputano.

Lo spagnolo è in crescita, giovedì abbiamo visto sprazzi del giocatore ammirato la scorsa stagione. Spero che anche Milinkovic possa ritrovare lo smalto migliore. Acerbi è perfetto, forse è quello che ha dato più di tutti. In questo momento sta rendendo più di de Vrij, per costanza e continuità: il suo è stato un acquisto azzeccato, indovinato.

Inzaghi contro l’Atalanta dovrà fare il suo gioco, ha gli uomini per far male agli avversari. A Bergamo si sono giocate sempre ottime partite. Immobile è imprescindibile, non ci sono più parole per descriverlo, segna sempre quando ha la possibilità. Se non avesse centrato tre pali nelle ultime quattro partite staremmo parlando di un altro momento in casa Lazio.

Nel match di giovedì in Europa League avrei schierato Guerrieri. Ha fatto male a Trapani, ma gli darei ancora fiducia per rilanciarlo ed osservare cosa può dare. Ai tempi della Primavera era uno dei miglior estremi difensori, ora vediamo la strada che si deciderà di intraprendere”.

sslazio.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW