Connect with us

Per Lei Combattiamo

Amadeus torna sulla concorrente giallorossa de “I soliti ignoti”: “Ogni squadra va rispettata”

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Aveva destato non poche polemiche la battuta di una concorrente de “I soliti ignoti” in merito ad una sua possibile appartenenza alla tifoseria biancoceleste. Oggi il presentatore della trasmissione, Amadeus, torna a parlare di quella puntata ai microfoni di Lazio Style Channel“Sono un appassionato di calcio ed in particolare tifo l’Inter, che con la Lazio ha sempre dato vita a scontri emozionanti. Qualche tempo fa una concorrente de ‘I soliti ignoti’, nella dichiarazione di un indizio in merito alla sua professione, rispose che non sarebbe mai stata una tifosa biancoceleste; un’esclamazione mai fatta prima, che fece ridere il pubblico e alla quale replicai con un ‘Suppongo sia tifosa della Roma’. Premetto che non conosco mai gli indizi scelti dai concorrenti in gioco, e per come amo la mia squadra non tollererei mai atteggiamenti irrispettosi o insulti in diretta. Mi spiace se qualche tifoso della Lazio si sia risentito, non era intenzione degli autori del programma: si è appreso solo in quel momento la fede calcistica della signora. Se qualche tifoso della Lazio volesse partecipare è ben accetto. Il calcio è uno sport fondamentale, che credo abbia bisogno di ironia ed è con tale approccio che lo vivo. Penso anche che ogni squadra abbia una propria storia e che sia da rispettare, sempre”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Tare nel pre partita: “Milinkovic? Fiducioso sul rinnovo”

Published

on

 


Prima del match tra Juventus e Lazio, il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare ha parlato così ai microfoni di Mediaset. Ecco le sue parole:

Siamo assolutamente favoriti, c’è una Juve che ha bisogno di una grande reazione e questo deve farci stare ancora più uniti. Questa per noi è una grande opportunità, con la Coppa Italia che è un obiettivo stagionale, anche se non sarà semplice. La Champions League? E’ un altro obiettivo, stasera c’è la Coppa Italia ed è un’occasione per raggiungere un traguardo, dopo che l’ultima in campionato non è andata come avremmo voluto. Pellegrini? L’allenatore aveva espresso questa necessità per quella parte del campo, e abbiamo portato un ragazzo giovane e innamorato di questi colori. Ennesimo tormentone su Milinkovic Savic da qui a giugno? A me fa l’effetto contrario perché so come stanno le cose e quindi non c’è nessun tormentone: ogni cosa si risolverà al momento opportuno. Si legge che il giocatore avrebbe dei dubbi sul rinnovo del contratto? La cosa positiva è che io non leggo mai quello che viene scritto perciò non vado avanti né con i sé e né con i ma. So come stanno le cose e sono tranquillo. Se sono fiducioso? Sempre, sempre”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW