Connect with us

Per Lei Combattiamo

Leggo | Inzaghi si gode i suoi “tre tenori” in gol per la prima volta insieme

Published

on

 


Immobile, Milinkovic e Luis Alberto già pronti per il Napoli.

La Coppa Italia rigenera le ambizioni della Lazio, la spedisce ai quarti di finale e le regala pure un piccolo record: Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Immobile, i tre marcatori della sfida col Novara, non erano mai andati a segno contemporaneamente. Ed è proprio su di loro, ricaricati mentalmente dalle vacanze natalizie e di nuovo in palla a livello realizzativo, che Simone Inzaghi punterà tutte le sue fiches per iniziare forte il girone di ritorno in campionato. La sfida di domenica sera al San Paolo col Napoli, apparentemente proibitiva, lascia comunque spazio a qualche spiraglio d’ottimismo. Un ottimismo che ha una sua logica e si deve andare a ricercare anche sull’ineffabile supporto dei numeri: i biancocelesti, infatti, hanno chiuso l’andata in terza posizione nella speciale classifica per tiri effettuati verso la porta avversaria (339). Preceduti esclusivamente dall’invincibile armata Juventus e dai giovanotti terribili guidati da Ancelotti. Se a questa statistica si aggiunge la straordinaria vivacità sotto porta di Immobile che, con la doppietta di sabato pomeriggio è arrivato a 13 centri stagionali (più 7 assist e 74 tiri totali in A), le cose potrebbero prendere una piega interessante. E non soltanto nell’immediato. L’atteggiamento fiducioso di Inzaghi, seppur sempre cauto, è oltretutto foraggiato dal ritorno ad alte quote prestazionali di Luis Alberto. Lo spagnolo, finalmente libero da tutti i fastidiosissimi problemi legati alla pubalgia, ha saputo riprendersi sotto tutti i punti di vista e il ritorno al gol, 114 giorni dopo l’ultima volta contro l’Apollon Limassol, gli ha restituito quella serenità necessaria per caricarsi sulle spalle la squadra e portarla verso il sogno Champions. E se tutto ciò non bastasse, c’è da tenere in considerazione il fattore Milinkovic-Savic. Dopo una prima metà di annata abbastanza sottotono e piuttosto deludente, il gioiello serbo sta ricostruendo tutte le sicurezze ammirate nella scorsa stagione, quando risultò decisivo in numerose occasioni e scortò il club di Formello fino a un passo dal quarto posto. Negli ultimi 5 match disputati, peraltro, tra serie A e coppa, il 23enne centrocampista è andato a segno 3 volte, rinnovando la sua ormai riconosciuta verve di fuoriclasse. Quella che serve a Inzaghi per vincere e a Lotito per programmare.

Leggo

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Nesta: “Romagnoli alla Lazio? Scelta di cuore, è tornato a casa. Per me ha fatto bene”

Published

on

 


Dal Milan all’Inter, passando per il suo futuro e alla Lazio. Questi sono i temi trattati da Alessandro Nesta nell’intervista ai microfoni del Corriere della Sera. All’ex difensore biancoceleste, tra le tante domande, è stato chiesto il suo pensiero su Lazio e Roma: “La Lazio ha qualità, la Roma vive di entusiasmo. Faranno un campionato simile”.

Non solo, tra i diversi temi trattati, c’è anche Alessio Romagnoli, arrivato dal Milan alla Lazio, facendo il percorso opposto rispetto all’ex 13 biancoceleste. Questo le parole di Nesta su Romagnoli, tra passato in rossonero e presente in biancoceleste: “Al Milan ha comunque giocato diversi anni ad alto livello. Poi sono arrivati nuovi in difesa e lì giocava di meno. Ha fatto una scelta di cuore, è tornato a casa, in una società importante, con un allenatore che fa giocare bene le sue squadre. Per me ha fatto bene”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW