Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Salernitana espugna il Barbera: arriva il primo gol di André Anderson

Lelelamp99@gmail.com'

Published

on

 


Quanto biancoceleste a Salerno. Entrambe le società sono di proprietà di Claudio Lotito e, anche per questo, molti giocatori dalla sponda biancoceleste passano in prestito a Salerno. Da parte di molti tifosi della seconda squadra del patron biancoceleste non è stata vista di buon occhio questa situazione, in quanto è nata la paura di diventare una Lazio B. Questo, ovviamente, non è successo. Molti ragazzi passano da Roma a Salerno, a volte senza neanche calpestare il campo dell’Olimpico o quello di Formello. Gli ultimi, in ordine cronologico, sono i due Anderson. Da una parte André, dall’altra Djavan, entrambi arrivati a Salerno direttamente dopo essere stati acquistati dalla società biancoceleste.

I giovani talenti sono atterrati nella società campana in prestito, crescendo con tranquillità prima di tornare alla corte di Inzaghi. Entrambi stanno trovando sempre più spazio e si stanno conquistando un posto da titolare nella squadra di Gregucci. L’ultimo match ne è stata la dimostrazione.

Poche ore fa, infatti, si sono scontrati Palermo e Salernitana entrambi in lotta per raggiungere la massima serie. Passano in vantaggio i siciliani con il gol di Mato Jajalo, i quali vengono raggiunti proprio dal trequartista in prestito dalla Lazio André Anderson, che respinge a botta sicura la sfera dal limite dell’area. La squadra di Gregucci completa la rimonta con Casasola al 91′ portando a casa tre punti fondamentali per la classifica, contro un ottimo Palermo di Stellone. Prova positiva anche per l’esterno Djavan Anderson, che ha donato tanta sostanza e qualità sulla fascia sinistra salernitana. In campo nel finale anche Joseph Minala, tornato da poco in prestito sempre dalla squadra di Inzaghi. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La S.S. Lazio onora la Memoria dei perseguitati della Shoah e delle vittime dell’odio

Published

on

 


Come riportato sul sito biancoceleste, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto:
La Società Sportiva Lazio, Ente Morale, ricorda con commozione e onora la Memoria dei bambini, delle donne e degli uomini perseguitati della Shoah e vittime dell’odio. Non verranno mai dimenticati e continueremo a sentirli presenti, vivi, in ogni singolo istante, impegnandoci concretamente per dare luce alla Memoria e spegnere l’odio e la discriminazione in tutte le forme ottuse e violente in cui si manifestano ancora, ogni giorno“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW