Il Presidente della Salernitana, Marco Mezzaroma, ha rilasciato tramite il sito ufficiale della società un duro comunicato contro chi ha pubblicato notizie sulla possibile vendita del club: “Mi corre l’obbligo di fare chiarezza in relazione ad alcune situazioni su cui si rincorrono una serie di menzogne veicolate attraverso notizie e/o articoli diffusi soprattutto sul web, costruiti ad arte e destituiti di qualsiasi fondamento. Mi riferisco alle notizie relative a fantomatiche cordate che avrebbero avanzato proposte di acquisizione delle quote della U.S. Salernitana 1919 o che sarebbero interessate a farlo. Notizie che poi rimbalzano sui social creando contrapposizioni e divisioni deleterie tra tifosi amanti della Salernitana, ribadisco della Salernitana, non del sottoscritto o di Claudio Lotito. Tifosi che molto spesso, in maniera più o meno consapevole, diventano strumento in mano a chi ha altri fini.”

“Ebbene smentisco che ci siano state presentate proposte di acquisto o che ci siano stati contatti con me o con Claudio Lotito per tale fine. Evidenzio come né lo zoccolo duro della tifoseria, che vuole il bene esclusivo della Salernitana, né io né mio cognato siamo degli sprovveduti; se tutto quanto sopra descritto rappresenta un tentativo per destabilizzare l’ambiente oppure, tradendo la buona fede della tifoseria, di mettere pressione alla Proprietà per cedere la Società svilendone il valore, l’autore di tale tentativo non ha compreso con chi ha a che fare. In tale quadro possono rientrare anche gli sberleffi di chi, sui canali social, si diverte a prendere di mira con cattiveria gratuita questo o quel calciatore, reo di aver commesso fatti destituiti di qualsiasi fondamento, comportamenti che mi auguro non finiscano per minare la serenità dello spogliatoio e dell’intero gruppo che invece andrebbe sempre sostenuto.”

Fonte: ussalernitana1919.it