Connect with us

Per Lei Combattiamo

Zero gol in 180′, Ben Yedder e Sarabia spengono il sogno: la Lazio esce dall’Europa League

Published

on

 


Un rigore non dato a Lulic avrebbe cambiato senza dubbio la partita. Ma la Lazio in 180′ contro il Siviglia non è riuscita a segnare neanche una rete. Ben Yedder, con un gol per match ed il raddoppio di Sarabia, fanno uscire i biancocelesti dall’Europa League. In mezzo ci sono stati dieci minuti di superiorità numerica, quando Vazquez si è fatto espellere per doppia ammonizione a causa di un ingenuo fallo su Romulo, poi Marusic ha pareggiato i conti decidendo di dare una gomitata ad un avversario mandando le due squadre in parità numerica.

Una Lazio priva di idee di gioco e di lucidità, sarebbe potuta andare in vantaggio al 17′ quando Lulic ha avuto la palla del 0-1. Il bosniaco però ci pensa troppo davanti al portiere, mancando un’occasione che avrebbe potuto dare coraggio ai biancocelesti e minato le certezze spagnole. L’azione del gol di Ben Yedder invece fotografa la partita della Lazio: sbaglio a centrocampo di Milinkovic che regala il pallone al Siviglia che riparte in contropiede, azione simile a quella del vantaggio nella partita d’andata. Sulla linea dell’area di rigore arriva il tiro che viene respinto da Strakosha, con l’attaccante andaluso che, tenuto in gioco da Patric, non sbaglia il tap-in.

La Lazio non incide, neanche nel secondo tempo: gli ingressi di Correa e Romulo non portano grandi vantaggi, anche se l’italo-brasiliano causa l’espulsione di Vazquez. Acerbi prima e Immobile poi non riescono a buttare il pallone dentro la rete in due distinte occasioni. Il difensore si smarca magistralmente e su lancio di Milinkovic tira al volo davanti al portiere, che con un riflesso felino evita il gol del pareggio; l’attaccante campano invece spara alto sopra la traversa un facile pallonetto. Al 79′ Jesus Navas pesca Sarabia con un ottimo passaggio, il quale si coordina in un baleno ed insacca nel sette di sinistra, chiudendo definitivamente la partita e spegnendo i sogni biancocelesti. La Lazio è fuori dall’Europa League con rammarico, ma con un dato decisivo. Non ha fatto neanche un gol in 180 minuti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW