Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA 2 | Tornano qualità, gol e vittoria: la Lazio è seconda

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Era un’occasione ghiotta quella per la Lazio di Bonacina, scesa in campo alle ore 14.30 contro il Cosenza ultimo in classifica del girone B Primavera 2. Servivano i tre punti per ritrovare primato e vittoria, dopo il pari contro il Benevento e la sconfitta in campo dell’Ascoli. E per l’ottava partita consecutiva, i biancocelesti lasciano imbattuti lo stadio Mirko Fersini.

PRIMO TEMPO
Non ci pensa su due volte Capanni che non fa scorrere neanche 60” delle lancette dell’orologio per sbloccare subito la partita: ben servito da Abukar, batte Quintiero con una conclusione non potentissima ma efficace. Con il forte vento a condizionare le giocate delle due formazioni arriva il pari del Cosenza firmato da Paglia. Tutto da rifare, al Mirko Fersini si torna sulla parità dopo 27’ di gioco.

SECONDO TEMPO
Formazioni che riprendono il secondo tempo con gli stessi 11 scesi in campo nella prima frazione di gioco. Un ottimo cross di Falbo con Czyz che va a rimorchio e firma in spaccata il secondo gol della partita. Seconda rete stagionale per il centrocampista biancoceleste. La Lazio ipoteca la vittoria al minuto 17, con Scaffidi che batte Quintiero per il 3-1. A poco meno di 25′ al triplice fischio finale, chiude definitivamente i conti ancora Capanni, che sigla così una doppietta. Dopo un primo tempo in bilico, il cambio passo del secondo tempo ha permesso alla Lazio di conquistare una vittoria importantissima. A nulla serve il gol di Santangelo ad accorciare le distanze a 10′ dallo scadere.

Gli altri risultati
Livorno – Crotone 1-1
Pescara – Frosinone 3-2
Foggia – Benevento 2-1
Lecce – Ascoli 1-0

(Riposo Perugia)

La classifica
Pescara 34
Lazio 33
Ascoli 32
Lecce 29
Livorno 24
Benevento 20
Frosinone 19
Foggia 17
Crotone 14
Perugia 10
Cosenza 9 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus, Allegri: “Il rapporto di amicizia con Agnelli non finirà con il termine della sua presidenza”

Published

on

 


 

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato della situazione che tanto continua a far discutere in casa bianconera, legata alla scissione del Cda della Società. Il Presidente Agnelli, Pavel Nedved e Arrivabene hanno infatti lasciato il Club bella serata di ieri .

Di seguito le parole di Allegri:

“È sempre molto positivo sentire la vicinanza degli azionisti e quindi ringrazio John Elkann per queste parole. In questi anni di lavoro, passione e vittorie, ho sempre potuto contare sul sostegno di Andrea Agnelli, al quale mi lega un rapporto di amicizia, che non si interromperà con la fine della sua presidenza. Sono figure di riferimento per il mondo bianconero che deve rimanere concentrato sul lavoro quotidiano in campo per ottenere i risultati che tutti vogliamo”. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW