Connect with us

Per Lei Combattiamo

Inter-Lazio, la designazione arbitrale

Published

on

 


La 29ª giornata di Serie A TIM Inter-Lazio, in programma domenica 31 marzo alle ore 20:30 allo Stadio San Siro di Milano, sarà diretta dal signor Paolo Silvio Mazzoleni, sezione di Bergamo.

GUARDALINEE: BINDONI – VIVENZI
IV: ABBATTISTA
VAR: ROCCHI
AVAR: DI LIBERATORE
Il fischietto lombardo ha già diretto i biancocelesti in 30 occasioni: il bilancio di quest’ultime sorride ai capitolini che in 17 circostanze hanno ottenuto i tre punti, in 7 hanno pareggiato e in 6 sfide hanno perso.

In questa stagione, il fischietto di Bergamo ha arbitrato i biancocelesti solo in occasione del ventiseiesimo turno di campionato: in quest’ultima circostanza gli uomini di Simone Inzaghi riuscirono a superare per 3-0 la Roma nel derby. Mazzoleni, inoltre, ha già diretto tre precedenti tra la Lazio e l’Inter. Il primo di questi risale al 15 dicembre del 2012 ed i biancocelesti riuscirono ad imporsi di misura con un gol di Miroslav Klose. Successivamente, il 20 dicembre 2015 la Prima Squadra della Capitale raccolse i tre punti allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano sconfiggendo per 2-1 i nerazzurri grazie ad una doppietta di Antonio Candreva. Infine, l’ultimo confronto tra le due squadre arbitrato dal fischietto di Bergamo è datato 21 dicembre 2016: in quest’ultima occasione furono i milanesi ad ottenere il successo.

Fonte: sslazio.it 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

CalcioMercato

CdS | Centrocampo, una mezza rivoluzione. E Sarri cerca anche giovani talenti

Published

on

 


Sergej è in partenza, Luis Alberto ormai è sarrizzato, ma con lui mai dire mai. Cataldi e Vecino sono punti fermi. Ma gli altri del centrocampo? Sarri potrebbe chiedere la cessione di Basic, che non lo ha convinto e va anche risolto il rebus Marcos Antonio, non calcolato dal tecnico. In estate serviranno almeno due colpi a centrocampo se Milinkovic andrà via e Lotito è disposto ad accontentare pienamente Sarri se dovessero qualificarsi in Champions.

Il sogno è Zielinski, ma servono anche altri colpi per completare il reparto. Gagliardini, ad esempio, è acquistabile a parametro zero e vuole rilanciarsi. Oltre al centrocampista dell’Inter, però, ci sono anche tanti giovani in lista. Sarri segue due talenti dell’Empoli, Baldanzi (trequartista) e Fazzini (mezzala). La Lazio potrebbe approfittare dell’operazione Akpa Akpro, che potrebbe essere confermato dal club toscano. Inoltre bisognerà trovare un nuovo portiere che vada a sostituire Maximiano. Il portiere portoghese va rivenduto intorno alla cifra per cui è stato acquistato (10 milioni) e potrebbe essere sostituito con Caprile del Bari o Audero della Samp.

Corriere dello Sport 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW