Connect with us

Per Lei Combattiamo

Uefa, stangata post Siviglia: lunga squalifica per Marusic e settore stadio chiuso. De Martino: “Presenteremo ricorso”

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


AGGIORNAMENTO ORE 18.47 – Questo il dettaglio del comunicato Uefa anticipato dalle parole di Stefano De Martino alla radio ufficiale della Lazio.
“Partita: incontro del secondo turno della UEFA Europa League turno 32 tra Sevilla FC e SS Lazio (2-0), disputato il 20 febbraio in Spagna.

Accuse contro la SS Lazio:
– Comportamento razzista – Art. 14 DR 
– Assalto di un altro giocatore ( Adam Marušić ) – Art. 

Decisione 15 (1) (e) DR :

La CEDB ha deciso di: 

– Ordinare la chiusura parziale del settore di stadio della SS Lazio durante la successiva (1) partita della competizione UEFA in cui il club italiano avrebbe giocato come ospite. La SS Lazio informa almeno 30 giorni prima della gara il (i) settore (i) da chiudere, che deve comprendere almeno 3.000 posti; 

– Ordinare alla SS Lazio di attuare la seguente direttiva nella prossima partita della competizione UEFA che il club deve svolgere come club ospitante: esibire uno striscione con la dicitura “#EqualGame”, con il logo della UEFA. Il banner deve coprire l’intero settore (i) da chiudere; 

– multa SS Lazio € 20.000 ; 

– sospendere il giocatore Adam Marušic per aver aggredito un altro giocatore per tre (3) partite della competizione UEFA per le quali sarebbe altrimenti eleggibile”.


Il Direttore della Comunicazione biancoceleste Stefano De Martino è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM:
“Diamo un’informazione degli ultimi minuti proveniente dalla Segreteria Generale della S.S. Lazio. La UEFA ha comminato tre giornate di squalifica al calciatore Adam Marusic che il montenegrino dovrà scontare nei prossimi impegni europei. Inoltre, un settore dello Stadio Olimpico nel prossimo match europeo sarà chiuso. Entrambe le sanzioni sono state stabilite a seguito del match disputato a Siviglia. La S.S. Lazio farà appello per i due provvedimenti e vedremo come sarà costituito questo ricorso, daremo aggiornamenti ma intanto era importante dare questa informazione mentre il Club continua a preparare questo appello. Determinate notizie hanno un peso e sapevo che alcune agenzie divulgate in passato avrebbero provocato ripercussioni: la notizia letta durante Lazio-Novara ha fatto il giro del mondo finendo sulla scrivania di organi europei come la UEFA. Abbiamo faticato nel costruire una credibilità diversa tramite determinate relazioni relazioni e nuove attività. Basta un’agenzia caricata per portare in casa nuovi problemi. In merito alla sanzione presa dalla UEFA nei confronti di Marusic, le immagini possono aiutare a valutare meglio l’episodio a seguito del ricorso che sarà presentato, non ci aspettavamo tre turni di stop per il montenegrino. L’appello si costruirà sulla base del referto UEFA post Siviglia-Lazio e sulle motivazioni specifiche che hanno portato a questa squalifica”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Compleanno Lazzari, gli auguri di un ex Lazio – FOTO

Published

on

 


Giornata speciale per Manuel Lazzari che oggi festeggia il suo 29esimo compleanno. Tanti i messaggi di auguri per il terzino della Lazio, dalla stessa Società ai compagni fini ad un ex biancoceleste. Luiz Felipe infatti, attuale difensore del Betis, ha voluto mandare un messaggio a Lazzari sui propri canali social ufficiali in occasione del suo compleanno:” Tanti auguri di buon compleanno Manu, ti voglio bene perro!”

Di seguito la stories di Luiz Felipe:

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW