Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

FORMELLO – Wallace e Bastos ai lati di Acerbi in difesa. Romulo in vantaggio su Marusic

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Niente da fare per Radu, il romeno sente ancora dolore e non sarà della sfida di San Siro. Inzaghi per cui ridisegna la difesa mettendo Bastos sul centrosinistra e rilanciando Wallace dal primo minuto sul centrodestra con Acerbi a comandare il reparto davanti Strakosha. Il brasiliano è favorito sul connazionale Luiz Felipe così come su Patric che è tornato ad allenarsi dopo l’attacco influenzale. La seconda novità riguarda la fascia destra con Romulo che è stato provato fra i titolari. L’ex Genoa torna in campo dal primo minuto sfruttando anche un Marusic non al 100% dopo gli impegni con la nazionale. Sulla corsia mancina invece è confermato Senad Lulic. In mezzo al campo spazio alla qualità con Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Lucas Leiva. Davanti pochi dubbi con Correa che si muoverà al fianco di Ciro Immobile. In panchina quindi Parolo e Caicedo. Non si è allenato Pedro Neto che potrebbe rimanere nella Capitale. La squadra dopo la gara contro l’Inter rimarrà a Milano dove preparerà la sfida alla Spal di mercoledì sera.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Locatelli all’intervallo: “Felice e onorato di aver giocato con Chiellini e Dybala”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Alla fine del primo tempo di JuventusLazio, il giocatore bianconero Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di DAZN: “L’intensità che ci mettiamo, noi siamo la Juve e giochiamo in casa. Dobbiamo abituarci a vincere. Questa è la mentalità che ho visto quando sono arrivato. Con Giorgio sono molto emozionato perchè lui è una grande persona e un grande campione. Mi mancherà tanto, mancherà a tutti. E anche Paolo, è un grandissimo ragazzo. Sono felice e onorato di aver giocato con loro”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW