Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Spalletti: “Sconfitta pesante contro una concorrente diretta. Icardi? Messi e Ronaldo fanno la differenza in campo”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Inter-Lazio: “Sconfitta pesante contro una concorrente diretta. La partita è stata condotta a larghi tratti molto bene, all’inizio siamo stati sfortunati perché abbiamo mancato diverse occasioni mentre loro sono andati in vantaggio. La Lazio ha cominciato a giocare come gli piace, noi ci siamo fatti trovare disordinati e loro le occasioni le creano contro di tutti. Icardi? Siete voi che amate fare le fiction. Oggi era giusto che giocassero gli altri per quello che ha fatto. Gli eventi sono davanti agli occhi di tutti, ne hanno parlato anche i giocatori che sono stati negli spogliatoi. Oggi che faccio? Mando 20 mail agli avvocati dei giocatori per convincerli a mettere la maglia? Io oggi devo far giocare gli altri. Messi e Cristiano Ronaldo fanno la differenza, poi ce ne sono pochi altri. Doveva stare una partita fuori, ora è di nuovo in gruppo.”

“Politano è entrato dentro al campo ed ha tirato diverse volte in porta, rischiando di fare gol. Così come Skriniar nell’occasione dentro l’area.” 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA | Lazio-Verona: bravo Colombo nella gestione dei cartellini. Sul 3-3 possibile fallo su Kamenovic

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

E’ l’arbitro Andrea Colombo, sezione di Como, a dirigere l’ultima partita della Lazio in stagione. Il 32enne gestisce bene la gara, soprattutto per quanto riguarda i cartellini gialli che vengono sventolati ogni qualvolta serva. Ecco la moviola di Lazio-Verona, finita 3-3:

Al 10′ un replay mostra una forte e continua trattenuta ai danni di Luiz Felipe nel corso della punizione calciata da Cataldi dalla destra. Mentre il pallone percorre rapidamente tutta l’area di rigore, l’italiano viene trattenuto vistosamente. L’arbitro non vede, il VAR non interviene.

Dubbi sul gol del 3-3 del Verona: Hongla colpisce Kamenovic in scivolata dopo che il difensore della Lazio ha preso il pallone che beffa l’uscita di Strakosha.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW