Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Inter-Lazio, i numeri del match

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Gol. Vittoria e mai più lo zero alla voce punti a San Siro. Bottino pieno per la Prima Squadra della Capitale che, nella 29ª giornata del campionato italiano di massima serie, è riuscita a superare l’ostacolo Inter allo Stadio Giuseppe Meazza grazie alla rete messa a segno da Sergej Milinkovic. I biancocelesti hanno legittimato il successo nonostante il solo 40% del possesso palla ma riuscendo, però, a portare a termine ben 268 passaggi. In questo modo, la Lazio è riuscita a manovrare ben 14 azioni creando 5 occasioni da gol a seguito di 6 conclusioni effettuate.

Offensivamente, infatti, la Prima Squadra della Capitale ha prodotto diverse iniziative. In particolare, ne sono state progettate ben 35: 14 di queste sono state sviluppate sulla corsia di sinistra, 13 sulla catena di destra e solo 8 centralmente. Individualmente, Bastos, Milinkovic, Luis Alberto, Immobile e Caicedo hanno prodotto un’occasione da gol ciascuno. Il calciatore biancoceleste ad aver toccato più palloni in assoluto è stato Lucas Leiva: il numero 6 biancoceleste ha giocato la sfera in 49 circostanze, il più preciso è stato Sergej Milinkovic che, in particolare, ha portato a buon fine 32 passaggi, mentre Durmisi ha fatto registrare la percentuale di successo più elevata in campo, portando a compimento il 100% dei passaggi negli 8 minuti in cui ha calcato il manto erboso del Meazza. Sotto il punto di vista difensivo, invece, merita particolare attenzione la prestazione di Luis Alberto che è riuscito a recuperare in 4 occasioni il pallone. Sul piano atletico la Prima Squadra della Capitale ha sovrastato nuovamente il proprio avversario macinando ben 114,247 chilometri a fronte dei 112,975 percorsi dall’Inter. Il maratoneta della gara è stato Brozovic, mentre il migliore tra i biancocelesti è stato Milinkovic: il centrocampista serbo ha corso per 12,691 chilometri. Lo scatto più veloce del match è stato stabilito, invece, da Francesco Acerbi che è riuscito a toccare i 32,63 km/h.

Al termine della partita Sergej Milinkovic è stato eletto come il Most Valuable Player della sfida. Oltre ad aver siglato il gol-vittoria per la Lazio, il numero 21 biancoceleste ha toccato ben 48 palloni. Se in fase offensiva il Sergente ha scagliato un solo tiro verso la porta difesa da Handanovic, è da apprezzare la sua assoluta cinismo. sslazio.it

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lotito: “Dopo la Juventus, la Lazio ha vinto più di tutte”

edo9923@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Claudio Lotito nella giornata odierna ha preso parte alla presentazione del libro “La Regina del Fioretto” di Valentina Vezzali, alla Casina dell’Orologio a Villa Borghese. Dopo l’evento il presidente della Lazio ha parlato in merito alla situazione attuale della sua squadra e ha poi espresso un pensiero sulla recente vittoria della Conference League da parte dei giallorossi.

Sulla Lazio: “Più che di rivoluzione parlerei di rinnovamento, un perfezionamento di un lavoro intrapreso e che porteremo a compimento. I cambiamenti saranno quelli giusti e necessari per rendere ancor più competitiva la squadra e potere lottare per raggiungere gli obiettivi prefissati”.

Sulla Roma: “Se la vittoria della Roma in Conference mi dà stimoli? Vedo sempre le cose in casa mia e non quello che succede in casa degli altri. I miei stimoli nascono dal fatto che, dopo la Juventus, la Lazio ha vinto più di tutte, con tre Coppa Italia e tre Supercoppa Italiana. E poi si è sempre classificata nelle posizioni di alta classifica. Come laziali abbiamo nel nostro palmares una storia di vittorie e trofei molto importanti. Detto questo, ogni volta che vince il merito fa sempre piacere. Nel momento in cui ci sono competizioni internazionali – ha concluso – sono un italiano e faccio in modo che prevalgano gli interessi nazionali”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW