Connect with us

Per Lei Combattiamo

Canigiani: “Contro il Sassuolo ci avviciniamo alle 30.000 presenze, speriamo in un incremento in questi ultimi giorni”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio sulla prossima sfida contro il Sassuolo, che si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma domenica alle 18: “E’ stata superata quota 8000 biglietti venduti, ci stiamo avvicinando alle 30.000 presenze. Ci auguriamo che il trend possa aumentare dato che mancano ancora tre giorni, sarà una sfida importantissima, ancor di più dopo la sconfitta di Ferrara di ieri. Per Lazio-Sassuolo di domenica all’Olimpico i prezzi sono veramente accessibili a tutti ed ulteriori promozioni sono previste per gli under 16. Gli under 14, invece, possono entrare gratuitamente se accompagnati da un adulto che, una volta acquistato il proprio tagliando, faccia richiesta del biglietto omaggio presso uno dei nostri Lazio Style 1900 Official Store.

Sarà disponibile il servizio di “BusInsieme” per arrivare comodamente allo stadio, è stato aggiunto un nuovo punto di partenza in zona Monteverde. Le zone di raccolta vengono aggiunte ed aggiornate ogni volta attraverso i dati che raccogliamo in precedenza per offrire ai tifosi un servizio sempre migliorato ed efficiente. L’obiettivo era quello di uscire dal Gra, stiamo sperimentando nuovi punti, ci auguriamo un giorno di poter arrivare a far partire i bus dalla provincia come Rieti o Latina: quello è l’obiettivo. Meno macchine intorno allo stadio significa più comodità per i tifosi, il top sarebbe quello di arrivare tutti all’Olimpico con questo servizio. Molti ci hanno chiesto informazioni per come stiamo gestendo questo tipo di iniziativa, anche all’estero, dato che raggiungere gli impianti è un problema comune un po’ per tutti”.

Fonte: sslazio.it 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdSera | Primo giorno di scuola, però la Lazio resta con il problema numero 1

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La campanella suonerà alle 8 in punto, anche oggi che è domenica. In clinica Paideia sono in programma le prime visite mediche per iniziare la nuova stagione e si svolgeranno tra oggi e domani. Stamattina arriveranno Radu, Zaccagni e qualche giocatore della Primavera, che poi si aggregherà in prima squadra. Ad aver già svolto le visite sono stati mister Sarri, Cataldi, Marcos Antonio, Cancellieri e Acerbi, che le ha svolte in Nazionale.

I giocatori stanno rientrando a Roma, tra loro c’è anche Luis Alberto che però non è sicuro di rimanere: la pista che porta a Siviglia è calda e, pur di riportarlo in patria, il club andaluso ha messo sul piatto Oliver Torres + 13 milioni. La Lazio spera di ricavarne di più perché il 30% andrà nelle casse del Liverpool e i soldi rimanenti servono a prendere Ilic e Casale dal Verona. Nella trattativa per il difensore potrebbe rientrare anche Raul Moro.

13 milioni sono stati offerti anche per Vicario, che quindi dovrebbe essere il sostituto di Strakosha. Come vice potrebbe esserci Sirigu, ma Sarri apprezza anche Terracciano.

Lo riporta l’edizione romana de Il Corriere della Sera.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW