Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Stankovic: “Lazio, ti auguro la Champions. Inzaghi una sorpresa, Milinkovic forte ma diverso da me”

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia, l’ex biancoceleste Dejan Stankovic ha ricordato il suo periodo a Roma, e parlato della squadra attuale. Queste le sue parole: “La mia Lazio era molto forte, ma abbiamo vinto poco rispetto a quanto avremmo dovuto. Almeno uno scudetto in più. Inzaghi è stato una grande sorpresa, sono il suo primo tifoso. Con gli anni lui migliora, e sull’aspetto della gestione dei momenti difficili è cresciuto molto. Spero che in Champions vadano Lazio e Inter, avrei fatto bingo. La lotta quest’anno è apertissima e divertente. Milinkovic il mio erede? Siamo diversi, ma abbiamo avuto un rendimento simile. Vuole essere sempre il migliore in campo, ma non sempre è facile esserlo. Tra Mondiale e mercato il suo avvio ne ha risentito, ma ora si sta riprendendo. È tornato a giocare un bel calcio, è un piacere essere paragonato a lui. Spero riesca a vincere quanto me. La Lazio deve migliorare di anno in anno, prendere giocatori giovani e farli crescere come è stato fatto con noi due. C’è un progetto solido, gli auguro vivamente di raggiungere la Champions”.

in aggiornamento

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cabral sarà riscattato e resterà anche Kamenovic: i dettagli

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Sarri ha dato l’assenso al riscatto di Cabral. Come riporta Il Corriere dello Sport, l’ultima partita col Verona ha spinto la Lazio a chiedere a Mau una rivalutazione. Lotito e Sarri hanno concordato il nuovo rinnovo non solo intendendosi su ingaggio e durata, il tecnico ha strappato garanzie di mercato. Dunque è credibile il fatto che si sia espresso favorevolmente su Cabral, forse preferisce puntare su un calciatore già conosciuto che può costare 4-5 milioni. La strategia della Lazio prevedere il rientro del giocatore dal prestito, a luglio ritratterebbe sul prezzo con lo Sporting Lisbona. Cabral aspetta solo il via per festeggiare l’inattesa conferma. Il tecnico biancoceleste rivaluterà Kamenovic in ritiro. Lotito, dopo l’esordio del serbo con il Verona, ha chiesto a Mau di riconsiderare la sua permanenza, sarà fatto in ritiro. La società continua a credere nel ragazzo, imposto nel mercato invernale. Kamenovic partirà per il ritiro di Auronzo, il manager Kezman avrebbe valutato la partenza in caso di esclusione. In ritiro dovrà confermare i progressi e convincere del tutto Sarri che può rendersi utile. 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW