Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Gattuso: “Voglio vedere la stessa mentalità espressa con la Juve. Domani di certo non giochiamo per il pari”

chiaradelbuono23@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Manca sempre meno al match di domani sera a San Siro tra Milan e Lazio e la voglia di fare punti per la Champions si fa sempre più forte. Oggi si sono tenute le conferenze dei due allenatori. Mister Gattuso ha detto a tal proposito:

E’ stata una buona settimana, ci siamo allenati bene e ho visto una squadra viva. Di arbitri si è parlato troppo, basta così. Non dobbiamo cercare alibi, è vero che ci sono stati degli errori, ma anche noi ne abbiamo commessi. Dobbiamo fare meno errori possibili. Non voglio cercare alibi, ma continuare solo a lavorare. Mi accontenterei di vedere la prestazione vista contro la Juve, ovviamente senza certi errori. Voglio vedere la stessa mentalità di una settimana fa. La Lazio è una squadra molto fisica, in questo assomiglia proprio alla Juve. Loro ti fanno perdere tante energie e quindi dobbiamo essere pronti a battagliare. Riempiono sempre bene l’area: non basterà solo giocare bene, serviranno grande voglia, cattiveria, forza. Dovremo giocare a calcio nel miglior modo possibile. Contro di loro abbiamo fatto sempre fatica a livello fisico. Per noi esiste un solo risultato, non giochiamo certo per il pari“.

Dopo le polemiche in Juve-Milan per un rigore negato dal Var ai rossoneri, ad arbitrare il match sarà Rocchi. Gattuso ha detto la sua:
Sì, è una garanzia, è un arbitro esperto. Ma solo in Italia si fanno certi discorsi. Comunque è un grandissimo arbitro“.
E sulla corsa Champions ha detto:
Ho visto Samp-Roma, è stata una partita aperta decisa da un episodio. L’Atalanta in questo momento abbina qualità e fisicità, sembra che non facciano fatica. E’ una squadra che da qualche anno sta facendo cose, hanno grande mentalità. Giocano un calcio che sanno fare solo loro. Sono in grande forma“.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, Locatelli all’intervallo: “Felice e onorato di aver giocato con Chiellini e Dybala”

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Alla fine del primo tempo di JuventusLazio, il giocatore bianconero Manuel Locatelli è intervenuto ai microfoni di DAZN: “L’intensità che ci mettiamo, noi siamo la Juve e giochiamo in casa. Dobbiamo abituarci a vincere. Questa è la mentalità che ho visto quando sono arrivato. Con Giorgio sono molto emozionato perchè lui è una grande persona e un grande campione. Mi mancherà tanto, mancherà a tutti. E anche Paolo, è un grandissimo ragazzo. Sono felice e onorato di aver giocato con loro”.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW