Connect with us

Per Lei Combattiamo

MOVIOLA | Tanti gialli per Maresca, eccessivo e pesante quello per Lulic: salta l’Atalanta

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Non una partita semplice quella affidata a Maresca: allo stadio Luigi Ferraris di Genova si affrontano Sampdoria e Lazio, per tre punti dal sapore europeo. Prima frazione di gioco che l’arbitro della sezione di Napoli gestisce con tranquillità. Al minuto 7 è giusta la segnalazione su Caicedo colto in fuorigioco, seppur millimetrico. Il primo ammonito della partita è in casa Sampdoria: al minuto 21 Maresca estrae il cartellino giallo nei riguardi di Ferrari, reo di aver falciato Correa mentre ripartiva in velocità. Passa neanche un minuto e viene ammonito Ramirez: il centrocampista uruguaiano protesta per una mancata ammonizione ai danni di Caicedo per fallo su Muriel che l’arbitro ha sanzionato con un semplice calcio di punizione. Passano pochi minuti ed è ancora Caicedo protagonista di un’azione in area di rigore: calcia e finisce a terra, ma è solo calcio d’angolo per la Lazio. Siamo al minuto 30 e Ramirez rischia ancora per un fallo su Acerbi, ma Maresca lascia; viene, invece, ammonito lo stesso difensore biancoceleste per fallo su Quagliarella da posizione favorevole un minuto più tardi. Grande gesto di fairplay al minuto 33 da parte di Lulic: dopo un contatto involontario in area tra Bastos ed un giocatore della Sampdoria, il capitano della Lazio calcia fuori per permettere i soccorsi all’avversario. Passano poco più di 5′ ed è Romulo ad aver bisogno di soccorso medico dopo un contrasto in area con Defrel: l’arbitro interrompe il gioco per qualche minuto. Ma è al minuto 44 forse la decisione più dubbia di tutto il primo tempo: fallo di Ramirez su Lucas Leiva e per Maresca è giallo. La Sampdoria resta in 10, ma la sanzione risulta forse esagerata da parte dell’arbitro. Segnaliamo che il Var non è intervenuto perchè non si è trattato di espulsione diretta, ma di doppia ammonizione. Secondo tempo contraddistinto dal colore giallo, come quello dei cartellini più volte estratti da Maresca. In casa Lazio finisce sul taccuino dei cattivi anche Wallace e Lulic, con il bosniaco sanzionato eccessivamente per un contrasto con Praet. Dal replay si vede il contatto tra il centrocampista biancoceleste e la palla, ma la decisione resta quella presa. Cartellino giallo pesante per la formazione di Simone Inzaghi: il numero 19 biancoceleste era, infatti, diffidato e salterà la prossima delicata sfida contro l’Atalanta. Da questa situazione nasce anche un’altra ammonizione, ma in casa Sampdoria: battibecco tra Sala ed il capitano biancoceleste. Maresca mette ordine ed estrae il cartellino anche per il centrocampista doriano. Ammonito anche Tonelli per fallo al limite dell’area della Sampdoria su Cataldi a metà secondo tempo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Fase tattica e lavoro atletico: oltre ai nazionali assenti Basic e Immobile

Published

on

 


Prosegue a Formello la preparazione della Lazio agli ordini di mister Sarri, con i biancocelesti che tra meno di un mese ripartiranno in campionato dalla trasferta di Lecce. Per la seduta odierna di nuovo in gruppo Gila e Zaccagni, che erano tra la lista degli assenti di ieri. Oltre a Milinkovic-Savic e Vecino oggi tra gli assenti c’è ancora Toma Basic, assieme stavolta a Ciro Immobile. Dopo una lunga sessione di torello, è stato il turno della fase tattica, seguita dalla consueta partitella finale, alla quale non ha preso parte Gila. Al termine della seduta il gruppo ha svolto lavoro atletico, al quale Patric, Romagnoli, Marcos Antonio e Gila hanno preso parte con intensità minore.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW