Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’Italia ribalta la Bosnia: decidono le prodezze di Insigne e Verratti

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


Allo Juventus Stadium l’Italia si aggiudica la gara contro la Bosnia per 2-1 grazie alle prodezze di Insigne e Verratti. La squadra di Mancini prosegue il percorso netto, ottenendo la quarta vittoria in altrettante giornate.

LA PARTITA

Gli azzurri scendono i campo determinati e spinti da un’ottima cornice di pubblico. Il consueto 4-3-3 schierato da Mancini mette in difficoltà la Bosnia, che in più di un occasione rischia di andare sotto.

Il gol del vantaggio, a sorpresa però, lo segnano proprio gli ospiti con l’attaccante della Roma Edin Dzeko, che sfrutta un’indecisione della retroguardia azzurra.

La reazione dell’Italia non si fa attendere, ma il gol non arriva subito. C’è bisogno che Insigne tiri fuori il coniglio dal cilindro per riequilibrare la gara. Con l’inerzia dalla sua parte, gli azzurri riescono anche a raddoppiare, sempre con un gran gol, questa volta di Marco Verratti.

I minuti finali trascorrono senza ulteriori sussulti: l’Italia fa 4 su 4 e mantiene la testa solitaria del girone di qualificazione ad Euro 2020.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

MONDIALI 2022 | Il Messico batte l’Arabia Saudita per 1-2

Published

on

 


La gara tra Arabia Saudita e Messico è terminata 1-2 grazie alle reti di Martin e Chavez a inizio secondo tempo. In pieno recupero c’è stato anche tempo per la rete di Al Dawasari. Con il risultato di Polonia e Argentina, la classifica è la seguente:

Argentina 6

Polonia 4

Messico 4

Arabia Saudita 3


Alle 20 scenderanno in campo Arabia Saudita e Messico. Ecco i 22 titolari:

ARABIA SAUDITA (3-4-3): Al Owais; Tambakti, Al-Boleahi, Al-Amri; Abdulhamid, Al-Hassan, Kanno, Al-Ghannam; Al-Buraikan, Al-Shehri, Al-Dawasari. All. Renard

MESSICO (4-3-3): Ochoa; J. Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Pineda, E. Alvarez, Chavez; Lozano, Martin, Vega. All. Martino 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW