Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

Garlaschelli: “Strakosha tra i migliori della stagione”

emanuelemontuori13@gmail.com'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 Renzo Garlaschelli, ex ala biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Radu ha sempre fatto bene nei suoi oltre dieci anni di Lazio, è un elemento difficile da sostituire. Leiva ha disputato un campionato straordinario, Badelj ha patito qualche infortunio di troppo nell’arco dell’annata sportiva.

Di Strakosha non ricordo grandi errori in questi ultimi mesi, è un portiere ancora giovane ma già di grande esperienza. Il portiere è stato tra i migliori della rosa biancoceleste, insieme ad Acerbi e Correa. L’argentino, nonostante abbia giocato poco, può ancora migliorare moltissimo e segnare ancora di più”.

 

Fonte: Sito Ufficiale S.S. Lazio 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Scudetto 1915| La Lazio fu Campione dell’Italia Centrale

edo9923@hotmail.it'

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Come riportato da laziostory.it,  l’11 aprile 1915 in un clima prebellico, presero il via le gare del Girone Finale Centrale del Campionato Italiano di Prima Categoria. Anche gli atleti vennero bloccati nelle caserme e sembrava impossibile definire la stagione sportiva in corso, ma nonostante la “Grande Guerra” si decise comunque di iniziare le fasi finali del torneo di calcio. Molti giocatori stranieri rientrarono in patria in quanto richiamati a tutti gli effetti nel conflitto. Andarono comunque in scena gli incontri di football. La penultima giornata vide in programma proprio il derby Lazio-Roman, decisivo per la vittoria del Campionato dell’Italia Centrale, che “I biancocelesti hanno vinto nettamente per superiorità indiscutibile”. La domenica precedente l’entrata dell’Italia in guerra, il 16 maggio 1915, era in programma al campo della “Rondinella” l’ultima gara del Girone Finale Centrale, Lazio-Lucca, ma a causa del forfait della squadra toscana (peraltro ultima in classifica a zero punti) i biancazzurri vinsero il match per 2-0 a tavolino. Così come il Pisa, che si aggiudicò l’ultima sfida in casa contro il Roman a seguito del forfait dei romanisti. Con questi due punti la Lazio venne dichiarata vincitrice del Girone Finale Centrale e fu inconfutabilmente la squadra Campione dell’Italia Centrale. A seguito dell’acquisizione del titolo centro-meridionale, era prevista la “Finalissima Nazionale” volta ad assegnare il titolo di squadra Campione d’Italia 1914/15.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW