Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Repubblica | Ciro la costante di Inzaghi, stallo Milinkovic

Published

on

 


Immobile deluso dalla pachina in nazionale. Se Sergej partirà, idea Yazici dal Trabzonspor.

C come Ciro, ma anche come certezza. In tempi di calciomercato, non è mai un fattore da sottovalutare. Nella Lazio pronta a cambiare pelle anche in attacco, c’è una costante felicemente Immobile. L’appendice stagionale con la Nazionale è andata in archivio, l’attaccante biancoceleste si sta godendo le vacanze con la moglie Jessica. La coppia aspetta il terzo figlio, sarà un’estate all’insegna del relax assoluto: «Bisogna ricaricare le pile per ripartire alla grande a luglio», l’arrivederci con cui il numero 17 ha chiuso il campionato. Un supplemento di fatica l’avrebbe affrontato volentieri, ma in azzurro Roberto Mancini non l’ha utilizzato: tribuna in Grecia, panchina con la Bosnia. Ciro avrebbe provato a spaccare la porta, manterrà la molla carica per la sua Lazio. Di fronte a lui, subito un grande traguardo da centrare: ai 100 gol in Serie A manca solo un tassello. Intanto può festeggiare il premio che gli hanno assegnato i tifosi: la rete realizzata lo scorso agosto contro il Napoli è stata eletta come la più bella della stagione. Simone Inzaghi ripartirà da Immobile e dall’intesa in crescendo tra il centravanti campano e il Tucu Correa: insieme faranno da maestri al baby Adekanye, in attesa che arrivi anche un nuovo compagno di reparto. Felipe Caicedo è in partenza, Cina ed Emirati Arabi lo tentano. Il suo sostituto non sarà Wesley, nuovo acquisto dell’Aston Villa. La pista italiana porta a Petagna, poi ci sono le idee sudamericane: oltre al venezuelano Hurtado, sarà proposto anche Adolfo Gaich, punta classe 1999 del San Lorenzo e dell’Argentina Under 20. In stallo qualsiasi discorso legato invece a Milinkovic: tra i candidati per l’eventuale eredità del serbo, c’è Yusuf Yazici, colosso turco del Trabzonspor.

La Repubblica/Stefano Fiori

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW