Connect with us

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero | Milinkovic è l’asso nella manica

Published

on

 


Il bivio si spalanca su Sergej. Col ritiro alle porte, è la settimana più lunga per Milinkovic. Stavolta più decisiva di altre per il futuro del numero 21 della Lazio. Tare, rientrato ieri da Londra, aspetta che tutto si concretizzi per sferrare l’attacco a Szoboszlai e Yazici, in trattativa con il Lilla ma non ancora chiusa. Gran parte dei giochi si faranno lontano dalla capitale, precisamente a Manchester, dove c’è in atto una guerra tra Pogba e lo United, con l’ex juventino che vuole andare al Real. Il destino del francese è strettamente legato a quello del serbo perché gli inglesi, nonostante mostrino il pugno duro, sanno già di aver perso il giocatore e sono pronti a dare l’assalto al centrocampista biancoceleste. Che non sembra essere l’unico obiettivo, ma, probabilmente, è quello più percorribile, visto che i Red Devils vorrebbero Saul dall’Atletico, ma per Simeone è incedibile. Per la successione a Pogba, resta Milinkovic. Ed è su questo che, sotto traccia, il suo agente Mateja Kezman sta lavorando da qualche settimana. Per tre giorni è stato in Inghilterra, insieme ai suoi collaboratori e pare abbia incontrato più volte la dirigenza dello United (che ancora non ha fatto alcuna offerta) per mettere a punto una strategia che possa venire incontro alle esigenze del presidente Lotito.

EFFETTO DOMINO 
Appena si sblocca l’affare Pogba, l’onda arriverà fino a Formello. La Lazio attende e nel frattempo va avanti come se niente fosse, convocando il giocatore per il ritiro di Auronzo. Per lo United, che potrebbe incassare oltre cento milioni per la cessione di Pogba, le richieste dei biancocelesti sono ritenute eccessive. Per questo l’agente di Milinkovic sta lavorando per portare a Formello una proposta convincente che si avvicini il più possibile ai 100 milioni pretesi dal patron laziale. Non solo. L’interesse del Psg non è affatto scemato, tanto che Kezman non ha mai smesso di dialogare con Leonardo. Probabile che si possa scatenare un’asta tra i due top club europei per il centrocampista della Lazio. E tutto a vantaggio della società laziale che potrebbe incassare una somma importante da investire su un paio di giocatori. I due candidati principali sono Szoboszlai del Salisburgo e Yazici del Trabzonspor. Il primo piace assai e ora sarebbe il favorito, anche se gli austriaci non hanno necessità di vendere, visto che hanno già incassato 75 milioni per le cessioni. Il secondo è in trattativa col Lilla, ma non ha ancora chiuso l’operazione.

A COSTO ZERO
Milinkovic a parte, la Lazio oggi chiude l’operazione per Lazzari. I due presidenti Lotito e Mattioli si incontreranno in Lega per definire i dettagli e superare i piccoli ostacoli degli ultimi giorni. Entro pochi giorni, forse già stasera, il giocatore sarà nella capitale. L’ultima riguarda Andrea Bertolacci, centrocampista ex Milan e Genoa, che è svincolato e che a breve potrebbe avere un incontro con la Lazio. Il suo procuratore è Lucci e l’ha proposto a Tare qualche giorno fa a Formello dopo un incontro per il futuro di Badelj e l’adeguamento contrattuale di Correa.

ilmessaggero.it

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

La S.S. Lazio onora la Memoria dei perseguitati della Shoah e delle vittime dell’odio

Published

on

 


Come riportato sul sito biancoceleste, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto:
La Società Sportiva Lazio, Ente Morale, ricorda con commozione e onora la Memoria dei bambini, delle donne e degli uomini perseguitati della Shoah e vittime dell’odio. Non verranno mai dimenticati e continueremo a sentirli presenti, vivi, in ogni singolo istante, impegnandoci concretamente per dare luce alla Memoria e spegnere l’odio e la discriminazione in tutte le forme ottuse e violente in cui si manifestano ancora, ogni giorno“.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW