Connect with us

 

Per Lei Combattiamo

LIVE MERCATO | Roma: affare fatto per Veretout. Roma e Inter trattano per Dzeko

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Prende il via ufficialmente il calciomercato estivo: LazioPress.it vi terrà aggiornati in tempo reale su quelle che sono le trattative più interessanti della Serie A e di tutti gli altri maggiori campionati di calcio europei.

23:00 – Nonostante diversi stop e ripartenze ora la trattativa tra Edin Dzeko e l‘Inter potrebbe trovare un punto di svolta. Lo riporta calciomercato.com. Dopo una prima offerta ritenuta troppo bassa e dopo un lungo silenzio ora la trattativa sembra sbloccarsi. La richiesta dei giallorossi è di 20 milioni mentre i nerazzurri offrono 13 milioni. Anche se c’è l’intento di voler inserire altri giocatori nella trattativa, i giocatori in ballo sarebbero Dalbert e Kolarov.

22:30 – La Roma ha chiuso per Jordan Veretout. I giallorossi e la Fiorentina hanno chiuso l’affare poche ore fa, manca solo lo scambio dei documenti e poi è tutto fatto. L’operazione vedrà il versamento da parte della Roma di 1 milione per il prestito più 16 per l’obbligo di riscatto e altri due milioni per i relativi bonus. Veretout potrebbe svolgere le visite mediche già domani.

22:00 – Ancora novità sul caso Perin. Arriva la nota del Benfica che chiarisce ogni dubbio: “Il Benfica informa che in seguito agli esami medici effettuati oggi, si è concluso che il portiere Mattia Perin necessita di un processo di recupero più lungo di quanto inizialmente previsto, stimato intorno ai 4 mesi.  In questo senso, c’è stato un accordo tra i club e i rappresentanti del giocatore,affinché il recupero di Mattia Perin si svolga alla Juventus e, dopo quella fase, il trasferimento del giocatore si concretizzi, come concordato da tutte le parti”. Lo riporta gdm.com

21:30 – Arrivano subito le smentite sul caso Mattia Perin. Secondo TMW  il portiere ex Juve ieri sera si trovava a Lisbona ed oggi ha svolto e superato i regolari test. Juventus e Benfica trattano ancora per alcuni dettagli.

21:00 – E’ Federico Di Francesco l’biettivo principale per l’attacco della SPAL. La società ha oggi incontrato la dirigenza del Sassuolo per intavolare una trattativa. Colpo che sarebbe molto importante per i ferraresti. Gdm.com 

20:30 – Sembrava fatta per il trasferimento di Perin al Benifica ma sembra esserci un problema. Come riportano A Bola e Record, sembra che il portiere non abbia superato le visite mediche prima della firma del contratto. L’affare è quindi bloccato e si attendono ulteriori novità dal Portogallo

20:00- La Roma pensa alla cessione in presito di Daniel Fuzato, portiere brasiliano classe ’97. Su di lui è forte l’interesse del Frosinone e del Gil Vincente. Sky Sport.

19:30 – Il Milan continua a cercare il nuovo centrale di difesa. Proseguono infatti i contatti per Upamecano del Lipsia, ma le richieste del club tedesco (50 milioni di euro) frenano la trattativa. La speranza dei rossoneri è di abbassare il prezzo inserendo qualche contropartita.

18:30 – Secondo quanto riportato dal Dayli Star, Dani Caballos è ad un passo dall’Arsenal. Operazione che si concluderà nelle prossime ore sulla base di un prestito secco.

18: 00 – Salomon Rondon lascia la Premier League per la Cina. L’attaccante è il nuovo acquisto del Dalian Yifang di Rafa Benitez. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

17:30 – Petagna, ai microfoni di Sky Sport, ha allontanato le voci di un suo possibile addio alla SPAL: “Sto bene qui, il club è serio e tiene a me. Voglio fare meglio della scorsa stagione”. 

17:00 – Il Milan pensa a Rugani. Secondo quanto riporta Tuttosport, i rossoneri avrebbero messo gli occhi sul centrale della Juve, che però vorrebbe giocarsi le sue carte con i bianconeri. Situazione in evoluzione.

16:30 – La Juventus non abbandona l’idea di un ritorno di Pogba. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport la dirigenza bianconera ne avrebbe parlato proprio ieri a Torino con il suo agente, Mino Raiola, che si è presentato con de Ligt al J Medical. Il prezzo fissato dallo United è di 167 milioni di euro.

16:00 – L’offerta dell’Inter per Romelu Lukaku è di 45 milioni di euro, bonus inclusi, per i prossimi cinque anni. Lo rivela Sky Sport UK. L’accordo con i red devils, però, è ancora da trovare. Infatti, per il cartellino del giocatore l’Inter offre 70 milioni di euro mentre lo United ne chiede quasi 20 in più.

15:30 –  Nel mirino del Bologna ci sono Jorrit Hendrix e Pablo Rosario del PSV Eindhoven. I due centrocampisti sono valutati rispettivamente 8 e 14 milioni di euro. Lo riporta il Corriere dello Sport.

15:00 – Come riporta Sky Sport in queste ore c’è stata una telefonata conoscitiva fra il tecnico della Roma, Paulo Fonseca e Jordan Veretout, prossimo al trasferimento in giallorosso. Durante la telefonata, Fonseca ha spiegato al centrocampista la propria idea tattica che lo vede come titolare nei due davanti alla difesa del 4-2-3-1.

14:30 –Matt Miazga è uno degli obiettivi della Fiorentina. Per il calciatore statunitense il Chelsea chiede 20 milioni di euro. Lo riporta il Corriere dello Sport.

14:00 – Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, è arrivata un’altra offerta dalla Russia per George Pușcaș dell’Inter. Infatti, dopo quella del CSKA Mosca, è arrivata un’offerta di 10 milioni di euro da parte dello Spartak Mosca.

13:30 – Secondo quanto riportato da La Stampa, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha chiamato al telefono Gonzalo Higuaín incassando la disponibilità del giocatore a spostarsi a Roma. Juventus e Roma stanno lavorando ad una trattativa sulla base del prestito oneroso a 9 milioni con riscatto fissato a 27. La proposta della Roma sarebbe un quadriennale da 4,5 milioni più bonus a stagione.

13:00 – Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, per l’attacco dell’Inter c’è anche Rodrigo del Valencia. L’ala brasiliana ha una clausola rescissoria da 120 milioni di euro ma con un’offerta da 70 gli spagnoli dovrebbero cederlo.

12:30 –  Come riporta La Gazzetta dello Sport, dopo il no di Veretout il nuovo nome per il centrocampo del Milan è quello di Matías Zaracho. Il prezzo dell’argentino, centrocampista del Racing Avellaneda si aggira sui 20 milioni di euro.

12:00 – Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Duvan Zapata resta ancora un obiettivo per l’Inter di Antonio Conte, soprattutto se dovesse saltare l’affare Lukaku. La valutazione di 60 milioni di euro, però, è ritenuta però troppo alta dai nerazzurri.

11:30 – Nicolas è ufficialmente un calciatore dell’Udinese. Il club ha annunciato sul proprio sito ufficiale il riscatto dall’Hellas Verona. Questa la nota del club:Udinese Calcio comunica di essersi garantita le prestazioni sportive del portiere Nicolas Andrade. Il brasiliano classe 1988 era giunto a Udine già all’inizio della scorsa stagione, in prestito dall’Hellas Verona, e ora è stato acquisito a titolo definitivo, con un contratto fino al 30 giugno 2021. Ha difeso la porta bianconera in occasione nel terzo turno di Coppa Italia 2018-2019 contro il Benevento. A Nicolas gli auguri di buon lavoro da parte della società”.

11:00 – Come riportato da Gianluca Di Marzio, Alessandro Diamanti continuerà a giocare in Australia, al Western United Fc di Melbourne.

10:00 – Come riporta la “La Nuova Sardegna“, per il Cagliari è in arrivo Rog dal Napoli.

09:00 – Matthijs de Ligt è ufficialmente un giocatore della Juventus. Il difensore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024. Lo riporta il sito ufficiale della Juventus.

08:30 – Con la cessione di Gianluca Mancini alla Roma, l’Atalanta è a caccia di un nuovo difensore centrale: secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, l’obiettivo potrebbe essere Gian Marco Ferrari del Sassuolo.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

CdS | Festa Lazio, quinto posto per 55.000

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Un grande pubblico saluta i biancocelesti: campionato concluso davanti alla Roma.

Come riportato dal Corriere dello Sport, notte d’altri tempi con il popolo biancoceleste che torna a riempire l’Olimpico. Erano 55.000 i tifosi presenti per mandare un messaggio a Lotito: serve una Lazio ancora più ambiziosa nella prossima stagione.
Ieri partenza schock dei biancocelesti, il Verona segna con Simeone e Lasagna. Poi la rimonta: Cabral, Felipe e Pedro. Hongla acciuffa il pari.

Immobile è per la quarta volta re dei marcatori. Lo precede, nella storia della Serie A, solo Nordhal: nessun attaccante italiano era mai riuscito nell’impresa. Ha vinto Sarri, applaudito sotto la Curva Nord, perché bastava un pareggio per finire quinto e piazzarsi davanti alla Roma (terzo anno di fila per la società). La qualificazione in Europa League può essere la base per costruire un futuro radioso, a patto di accontentarlo sul mercato e magari ribaltando il destino attraverso la conferma di un top player come Milinkovic, forse al passo d’addio nella scia di Leiva, Strakosha, Luiz Felipe e probabilmente Acerbi.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW