Connect with us

 

CalcioMercato

Dalla Turchia: Tare in arrivo per acquistare Yusuf Yazıcı

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

E’ uno degli obiettivi della Lazio in caso di partenza di Sergej Milinković-Savić, una trattativa che potrebbe avere un risvolto positivo nei prossimi giorni: secondo quanto riportato da star.com.tr il direttore sportivo dei biancocelesti, Igli Tare, dovrebbe volare in Turchia per trattare con il Presidente del Trabzonspor, Ahmet Ağaoğlu. Mentre la Lazio ha offerto 16 milioni di euro, la squadra turca vorrebbe aumentare l’offerta ad almeno 18 milioni più una percentuale sulla prossima vendita del giocatore da parte dei biancocelesti. Il trequartista classe 1992 lo scorso anno ha segnato 4 gol e 3 assist in 34 partite giocate nella Süper Lig.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Milinkovic rimarrà alla Lazio?

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

Il futuro di Milinkovic-Savic è come non mai un’incognita. Tra le solite voci di interessi da mezza Europa e i rumors circa il bisogno della Lazio di venderlo e di fare cassa per costruire la rosa voluta da Maurizio Sarri, l’epilogo che spetta al sergente è ancora tutto da scrivere.

Sul punto di partenza?

Da una parte è vero che Milinkovic potrebbe giocare in qualunque squadra del mondo date le enormi doti che possiede in mezzo al campo: visione, fisico, forza, passaggio e tiro sono solo alcune delle qualità in cui, ormai da anni, il sergente primeggia in Serie A. Il prossimo anno la Lazio rigiocherà in Europa League e diverse squadre d’Europa, che giocheranno in Champions League il prossimo anno, sarebbero pronte a fare follie per assicurarsi le prestazioni del 21 laziale. A Roma dal 2015, sono molti gli sfizi che il sergente si è tolto maturando come calciatore e come  uomo, segnando anche pagine importanti di questo club insieme a Immobile e compagni. Giocare per una delle squadre più forti del mondo e ritrovarsi sul tetto d’Europa è il sogno di ogni giocatore e Milinkovic ha tutte le caratteristiche per poterlo realizzare.

O di rimanere?

Dall’altra parte è pur vero che nella sua maturità è rimasto un giocatore sempre con i piedi ben saldi a terra, consapevole delle proprie capacità ma anche di tutto ciò in cui poteva migliorare. Basti pensare all’umiltà che ha mostrato a tutti dopo il gol contro il Cagliari nel 2018 a seguito di un inizio di stagione per molti condizionato dalle voci di mercato dell’estate prima. Lacrime che sapevano sia di liberazione che di genuinità nel modo di vivere il calcio e di rimanere a Roma. Con Pioli si mise in mostra, con Inzaghi è cresciuto moltissimo e con Sarri ha probabilmente raggiunto la maturità definitiva, quella che gli permette di inserire la sua enorme qualità in uno scacchiere che davanti ha funzionato molto bene. Non a caso il sergente in questa stagione, con il gol di ieri contro la Juventus, ha raggiunto quota 22 gol in cui ha preso parte segnando o facendo assist, ben 5 in più del suo precedente record. Un annata da ricordare per lui

 

 

Da considerare poi anche il suo grande attaccamento e le sue uscite che un minimo di speranze ai tifosi della Lazio e del sergente le lasciano. La scorsa settimana, dopo la vittoria sulla Sampdoria, ha infatti scritto sui propri social: “Avanti tutta, Lazio mia!“. Ieri dopo il match con la Juventus ha invece detto: “Per il prossimo anno servono nuovi giocatori per puntare alla Champions“, quasi come se fosse un suo obiettivo. A breve terminerà la stagione e il mercato entrerà nel vivo: aspettiamoci di tutto.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW