Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Rebus Milinkovic, è l’ora della verità

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


A quattro giorni dalla fine del calciomercato inglese, sulle pagine de Il Corriere dello Sport Marco Ercole fa il punto di quello che è sempre più un intrigo in casa Lazio: Milinkovic-Savic. Se, infatti, il serbo vince e convince con la maglia biancoceleste in ritiro, sul suo futuro aleggia sempre più di qualche ombra. Una situazione legata anche ad altre parti d’Europa, con Real Madrid e Paris St. Germain tra le attrici protagoniste di un effetto domino che potrebbe avere tra i suoi tasselli di punta anche il centrocampista della Lazio. Il Real Madrida avrebbe visto il numero 21 biancoceleste come primo sostituto in caso non decollasse, come le parole di Solskjaer lascerebbero intuire, la trattativa Pogba con lo United. Ma nel mirino dei Blancos ci sarebbe anche Eriksen del Tottenham, con la squadra inglese che si fionderebbe su Milinkovic-Savic per un affare da chiudere last minute. Il Paris St. Germain? Resta alla finestra, in attesa di capire se Neymar farà ritorno nella sua amata Barcellona. Quello che è certo è che la prima scadenza per Lotito arriva dalle sirene di mercato inglesi, che devono squillare non più tardi di giovedì. Per la Spagna e la Francia si può attendere, fino a settembre.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Per Lei Combattiamo

Il Messaggero| Immobile ci prova ancora

Published

on

 


foto Fraioli

Immobile sta bene, ha voglia di giocare, ma il mondo Lazio è in ansia. Si aspettano solo gli esami che possono evidenziare la presenza o meno di una lesione. Lui avrebbe giocato anche contro l’Inghilterra, ma non si possono prendere dei rischi prima di un tour de force come quello che aspetterà le squadre di Serie A e non solo fino alla lunga sosta dei Mondiali.

 

foto Fraioli

Casale rischia, inoltre, 20 giorni di stop a causa dell’infortunio che lo ha costretto a uscire al 57esimo contro la Cremonese. Il difensore, che era stato motivo di lite tra Tare e Sarri a gennaio, è arrivato per 7 milioni più bonus a luglio rimanendo però uno degli acquisti meno utilizzati. Insieme a lui anche Maximiano: l’estremo difensore pagato più di 10 milioni si è bruciato dopo soli 6 minuti alla prima giornata contro il Bologna. Lui si allena a Formello in questi giorni, ce la sta mettendo tutta per riscattarsi ma si vocifera di un suo trasferimento in prestito già da gennaio.

Il Messaggero

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:


I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW