Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Il miglior acquisto è sempre Milinkovic

Published

on

 


Ci sarà a Genova e–se il mercato non impazzirà – anche nel derby e per tutta la stagione. E sarà l’acquisto migliore per la Lazio, che quest’anno pensava di perdere Milinkovic-Savic come e più di un anno fa. La differenza è che nell’estate del 2018 Lotito ha opposto resistenza a offerte e corteggiamenti, mentre stavolta era pronto a dare il via
libera al suo gioiello. Di proposte indecenti, però, non ne sono arrivate. E nemmeno di decenti. Solo sondaggi, chiacchiere, manifestazioni di interesse. Poteva andare alla Juve, ma poi i bianconeri hanno puntato gli svincolati Ramsey e Rabiot; interessava al Paris Saint-Germain di Leonardo, che però non ha le disponibilità economiche del passato; era stato individuato dal Manchester United come sostituto di Pogba, che però è rimasto  alla corte di Solskjaer. Ormai nessuno alla Lazio pensa che Milinkovic-Savic possa partire, anche perché sono tutti convinti che – con lui – i biancocelesti siano davvero in grado di puntare alla Champions. Certo, dipenderà molto dalla sua capacità di mettere la testa sul campo, senza avere retropensieri: nella scorsa stagione ha un po’ sofferto il mancato trasferimento a una grande società stavolta appare più sereno. Di sicuro Milinkovic-Savic ha una voglia matta di giocare. Sebbene abbia avuto un infortunio fastidioso, ha cercato in ogni modo di recuperare e domani contro la Samp sarà quasi sicuramente in campo (così come con la nazionale serba, che lo ha convocato per le gare con Portogallo e Lussemburgo). Proverà a lasciare subito il segno, ricominciando come ha finito nella scorsa stagione, quando un suo gol ha lanciato la Lazio verso la vittoria nella finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Semmai c’è un dubbio sul nome di chi giocherà accanto a lui, perché Leiva non sta bene: ha accusato un risentimento e ieri si è allenato a parte. Nel caso in cui il brasiliano non riuscisse a essere titolare – Inzaghi non dimentica che sette giorni dopo c’è il derby – il regista sarà Parolo o Cataldi. Un piccolo dubbio continua a esserci anche sull’impiego di Lazzari, che però sembra sulla strada del pieno recupero. Milinkovic-Savic vuole dimostrare che il mercato è un’opportunità e non un freno, tanto meno un condizionamento. Un anno fa, a inizio stagione, è sembrato in parte spento e in parte nervoso. Lui giura che questa volta non sarà così. CorriereDellaSera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Juventus-Lazio, i convocati di Sarri: la scelta su Pellegrini

Published

on

 


Questa sera all’Allianz Stadium Juventus e Lazio si affronteranno per l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia, con la vincente del match odierno che affronterà l’Inter di Simone Inzaghi in semifinale. Attraverso i propri canali social, la Lazio ha reso nota la lista dei convocati per il match con i bianconeri: anche il nuovo acquisto Pellegrini è subito disponibile.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW