Connect with us

Formello

FORMELLO | Testa al Cluj: scattano le prove tattiche, non sarà turn over totale

Published

on

 


Inzaghi è stato categorico: togliersi dalla testa Ferrara e invertire immediatamente la rotta. Vuole partire bene in Europa League per mettere subito in discesa il cammino. Di fronte ci saranno i campioni di Romania del CFR Cluj che confermano la leadership nel proprio campionato anche in questa stagione. Il tecnico piacentino non li sottovaluta, ma ragiona in ottica turn over visti i tanti impegni che la Lazio è chiamata ad affrontare. L’ossatura principale della squadra sarà mantenuta con Acerbi che sarà chiamato agli straordinari al centro della difesa; bagarre tra Vavro, Luiz Felipe, Bastos e Patric per chi occuperà i due posti rimanenti. Sulle fasce laterali sarà confermato Lazzari, causa la squalifica di tre giornate di Marusic, mentre sulla corsia opposta dovrebbe esordire dal primo minuto Jony. In mezzo al campo riposerà Lucas Leiva con Cataldi pronto a sostituirlo in regia completando la mediana con Milinkovic e uno fra Berisha e Luis Alberto. Davanti la coppia sudamericana CorreaCaicedo all’ attacco dei rumeni con Immobile che partirà dalla panchina. Lavoro differenziato per Durmisi, mentre hanno saltato le prove tattiche Jorge Silva, Lukaku e Andre Anderson. Domani mattina rifinitura a Formello per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione e poi la partenza per la Romania.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Verso la Juventus si lavora sulla parte tattica. Assente Zaccagni

Published

on

 


Mentre ci si avvia verso la fine del calciomercato invernale, è andato in scena a Formello nel pomeriggio il primo allenamento dalla gara di domenica contro la Fiorentina, in preparazione del match di Coppa Italia del prossimo giovedì contro la Juventus. Alla seduta non hanno preso parte Stefan Radu per l’ormai nota lesione al flessore, e Mattia Zaccagni, probabilmente per semplice gestione. Dopo una fase iniziale di torello, seguita da un lavoro di attivazione atletica e rapidità, i biancocelesti hanno lavorato dal punto di vista tattico, fase alla quale ha preso parte l’intera rosa, a differenza di quanto accaduto con la partitella a campo ridotto finale, che non h visto coinvolti i titolari del match contro la Fiorentina.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW