Connect with us

Primavera

Primavera, Nimmermeer e Bianchi trascinano la Lazio: battuto il Trapani nel primo turno di Tim Cup

Published

on

 


La Lazio Primavera ha battuto in trasferta, nel primo turno di Tim Cup, il Trapani, squadra che milita nel girone B del campionato Primavera 2. Alle ore 11.00 le due compagini si sono sfidate al Centro Sportivo Sorrentino. Le giovani aquile, reduci da due vittorie in campionato, oggi festeggiano il passaggio del turno con una vittoria per 2-0 ai danni della squadra allenata da Giuseppe Scurto.

PRIMO TEMPO – Dopo un buon avvio dei biancocelesti, è la squadra di casa a prendere il sopravvento. All’iniziale conclusione pericolosa di Nimmermeer, risponde Cataldi. Ritmi piuttosto blandi nella prima frazione di gioco, con la Lazio che ha iniziato bene e si è lasciata, a metà primo tempo, chiudere dagli avversari. Sullo scadere del primo tempo è sempre la squadra siciliana a spingere. I primi 45 minuti terminato sul risultato di 0-0. Squadre negli spogliatoi, con i baby laziali chiamati a fare qualcosa in più.

SECONDO TEMPO – Riparte con due cambi mister Menichini: Falbo e Petricca prendono il posto di Shehu e Francucci. La Lazio prova ad alzare il ritmo, nonostante il caldo di Trapani. Il tecnico laziale continua con i cambi, prima Cesaroni prende il posto di Czyz, pochi minuti dopo lascia il campo Russo ed entra Cerbara. Aumenta l’intensità dei biancocelesti che alla prima occasione utile vanno in vantaggio grazie alla rete di Nimmermeer, al minuto 71. Il raddoppio arriva grazie a Bianchi che va in gol direttamente da calcio di punizione, all’89’. Dopo un primo tempo sottotono i biancocelesti alzano l’asticella. Unica nota negativa della gara il rosso di Cerbara, rimediato per gamba tesa. La Lazio archivia così questo primo turno di Tim Cup, continuando la scia positiva di vittorie ottenuta fin qui anche in campionato. Nel prossimo turno di Coppa, la sfida sarà contro la vincente di Napoli e Cosenza.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Primavera, Di Tommaso: “Testa alta e pensiamo subito alla prossima. Futuro? Il mio obbiettivo è giocare con la prima squadra”

Published

on

 


Intervenuto nel post partita di Lazio Primavera- Ascoli terminata 1-1, il calciatore Leonardo Di Tommaso ha commentato il match.

Queste le sue parole:

“Pareggio buono perché veniamo da otto risultati utili consecutivi. Potevamo chiuderla con il rigore di Crespi ma non fa niente. Ora testa alta e pensiamo subito al Monopoli. Mi sento soddisfatto e orgoglioso. Il mister mi ha dato spazio e sono riuscito a prendermi il posto da titolare. Siamo sempre carichi, all’inizio abbiamo avuto difficoltà, ma adesso mentalmente siamo diventati una squadra forte. Futuro? Il mio obbiettivo è giocare in Serie A con la prima squadra, ma adesso pensiamo al passaggio in Primavera 1 per confrontarci con squadre più forti e organizzate. Crespi deve stare sereno anche se ha sbagliato il rigore, è una colonna importante. Ha fatto 14 gol e grazie anche a lui siamo dove siamo ora.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW