Connect with us

Per Lei Combattiamo

UP & DOWN | I migliori e i peggiori di Inter-Lazio

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


La Lazio cade a San Siro. Contro quest’Inter però c’è poco da fare, e nonostante i bincocelesti abbiano giocato un’ottima gara per 60 minuti poi c’è stato un calo. Dovuto alle scelte del Mister nei cambi durante il match e a qualche errore di troppo sia in difesa che in attacco. Correa non centra la porta e Strakosha è sempre in difficoltà se deve uscire dai pali. A questo si aggiunge una prestazione da Superman di Handanovic. Termina quindi 1-0 per i nerazzurri che si riportano al comando della classifica. Il giorno dopo ogni partita della Lazio, la redazione di LazioPress.it, indicherà i migliori ed i peggiori in campo.

I MIGLIORI

Caicedo 7 –  Controlla e smista anche il pallone più complicato dando l’avvio a praticamente tutte le azioni più pericolose della Lazio. Con lui in campo è una partita, quando esce la squadra crolla.

Acerbi 6,5 – Gli viene dato il benvenuto a San Siro da Romelu Lukaku che con una spallata lo rimanda in area. Il belga è un gigante ma l’ex Sassuolo gli prende le misure non concedendogli mai libertà in area di rigore.

Bastos 6,5 – Insieme a Caicedo è stato il migliore in campo. Dopo uno svarione difensivo ad inizio gara sale la concentrazione che lo accompagna fino al triplice fischio fornendo una prestazione maiuscola. E se quel tiro nel primo tempo fosse finito in rete…

I PEGGIORI 

Jony 5 – Non è un terzino e infatti D’Ambrosio con un terzo tempo lo sovrasta con lo spagnolo inerme per il vantaggio nerazzurro. Cross sempre facilmente leggibili dalla difesa e benzina terminata a quindici dal termine.

Correa 5 – Ha un’enormità di occasioni per cambiare la partita e questo è un merito ma troppo spesso se Handanovic fa bella figura è a causa della poca cattiveria al momento di concludere. Al momento la sua media gol/tiri in porta è terrificante per una punta.

Strakosha 5,5 – Ormai i suoi limiti sono evidenti e sono diventati un problema, probabilmente è il caso di sollevarli. Troppi gol subiti arrivano per mancate uscite anche nei palloni di semplice lettura. 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW