Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio h14, la voce della sera

silviaaldi@libero.it'

Published

on

 


Notizie, mercato, approfondimenti. La Redazione di LazioPress.it, ogni sera racconterà a voi lettori i fatti salienti della giornata biancoceleste, in modo da far rivivere in un sunto tutti gli argomenti principali.

Formello, seduta di scarico per i titolari contro lo Stade Rennais. Lavoro tattico per il resto del gruppo, torna Correa

Questa mattina i biancocelesti si sono ritrovati al Campo “Mirko Fersini” di Formello per preparare la trasferta di domenica a Bologna. Dopo un riscaldamento iniziale tutti insieme, il gruppo si è diviso in due: i titolari di ieri sera hanno svolto un lavoro di scarico, mentre il resto del gruppo, dopo una partitella a pallamano senza porte, ha svolto un lavoro tecnico e di possesso palla. Per concludere una partitella finale a campo ridotto. Milinkovic ha svolto un lavoro personalizzato con Ripert. Il “Tucu” Correa, invece, è tornato in campo regolarmente.

Celtic-Lazio, stadio sold-out

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito, il Celtic (avversario della Lazio in Europa League il prossimo 24 ottobre) ha reso noto che il Celtic Park di Glasgow è già dichiarato sold-out:

“Dopo la brillante vittoria per 2-0 della UEFA Europa League di ieri sera contro il Cluj, i biglietti standard per la prossima partita casalinga del Gruppo E contro la Lazio (giovedì 24 ottobre) sono ora esauriti.
Grazie ancora per il fenomenale supporto in questa campagna, visto che la squadra di Neil Lennon cerca di consolidare la propria posizione ai vertici del gruppo assicurata dopo che gli obiettivi di Odsonne Edouard e Mohamed Elyounoussi hanno segnato tutti e tre i punti nella loro prima partita casalinga nel Gruppo E”. Sempre nella nota ufficiale della squadra scozzese, è anche resa nota la disponibilità degli ultimi posti hospitality per i tifosi del Celtic e le relative modalità di acquisto.

Italia, Immobile e Acerbi convocati da Mancini

Dopo la settima giornata di campionato che si aprirà domani, la Serie A è attesa da un weekend di stop per le qualificazioni per il prossimo Europeo 2020. L’Italia dovrà affrontare la Grecia (sabato 12 ottobre ore 20.45, Stadio Olimpico di Roma) e il Liechtenstein (martedì 15 ottobre, ore 20.45, Rheinpark Stadion di Vaduz). Unica novità tra i 27 azzurri che si raduneranno il prossimo lunedì nel Centro tecnico federale di Coverciano è il difensore classe ’93 del Napoli Giovanni Di Lorenzo. Faranno parte del gruppo Ciro Immobile e Francesco Acerbi.

Luis Alberto convocato dalla Spagna per le sfide contro Norvegia e Svezia

Robert Moreno González, allenatore della Spagna, ha stilato le convocazioni per le gare contro Norvegia e Svezia, in programma rispettivamente il 12 e 15 ottobre e, tra i convocati, c’è anche il centrocampista biancoceleste. Per lui è un ritorno in Nazionale, dopo l’ultima convocazione di due anni fa.

Primavera 1, Sampdoria-Lazio 2-1

Si chiude con la sconfitta dei biancocelesti questo primo anticipo della 4^ giornata del primo campionato giovanile, col risultato di 2-1. Al 36′ Ndrecka porta in vantaggio la Lazio. La Samp pareggia poco prima della fine del primo tempo, al 41′ con D’Amico. Nella ripresa al 3′ minuto Pompetti mette a segno il secondo gol per i liguri.

23 anni fa ci lasciava Silvio Piola

Sono passati esattamente 23 anni da quel 04 ottobre del 1996, quando Silvio Piola ci ha lasciato. La Lazio, attraverso il suo sito ufficiale, ha voluto ricordare l’attaccante italiano, più prolifico della storia della società biancoceleste. Questo il messaggio: “Ventitré anni fa ci lasciava Silvio Piola, il marcatore più prolifico nella storia della Lazio e del calcio italiano. Nel cuore di tutti è sempre vivo il suo ricordo”.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW