Connect with us

Per Lei Combattiamo

Lazio-Atalanta, i convocati di Gian Piero Gasperini

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


Di rientro dalla seconda pausa nazionali, l’Atalanta torna all’Olimpico, ospite dei biancazzurri guidati da Simone Inzaghi. Nella scorsa stagione furono tre le sfide tra le due squadre: in Serie A TIM doppia vittoria atalantina (1-0 a Bergamo e 1-3 a Roma), mentre la Lazio ebbe la meglio nella finale di TIM Cup del 15 maggio (2-0).
Questi i convocati scelti da Gian Piero Gasperini:

CONVOCATI

  • 13 Guilherme Arana
  • 99 Musa Barrow
  • 21 Timothy Castagne
  • 15 Marten de Roon
  • 19 Berat Djimsiti
  • 11 Remo Freuler
  • 95 Pierluigi Gollini
  • 10 Alejandro Darío Gomez
  • 8 Robin Gosens
  • 33 Hans Hateboer
  • 41 Roger Ibañez
  • 72 Josip Iličić
  • 4 Simon Kjaer
  • 18 Ruslan Malinovskyi
  • 5 Andrea Masiello
  • 9 Luis Muriel
  • 6 José Luis Palomino
  • 88 Mario Pašalić
  • 31 Francesco Rossi
  • 57 Marco Sportiello

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Primavera, Sanderra: “Pareggio giusto, ma dobbiamo concentrarci più sui nostri miglioramenti che sui risultati”

Published

on

 


Al termine della sfida odierna tra Lazio Primavera e Ascoli, conclusasi con il risultato di 1-1, il tecnico dei biancocelesti Stefano Sanderra è intervenuto per commentare il match.

Queste le sue parole:

“Ci sono state cose positive e altre negative. È stata una partita equilibrata, il risultato si è deciso su due palle inattive con un calcio d’angolo e una punizione. Sarebbe facile prendersela per il calcio di rigore sbagliato, ma tutto sommato il punto è giusto perché l’Ascoli ha fatto un buona partita. Noi siamo un pò mancati nel lavoro dei tre davanti, sia in fase offensiva che difensiva e questo ha gravato poi sul centrocampo. C’è da migliorare tanto, guardare avanti ed essere più concentrati sui miglioramenti che sui risultati. Crespi? Capita di sbagliare i rigori, deve crescere ancora tanto e lui sa quali sono le aree in cui deve migliorare. Oggi i quattro della difesa e i tre di centrocampo hanno lavorato bene, Ruggeri sta crescendo, sono i 3 davanti che devono alzare il loro livello di cattiveria. Balde è un buonissimo giocatore, avrà sicuramente più spazio, ora si deve ancora inserire un pò nei meccanismi. Deve solamente essere più cattivo e determinato perché le qualità le ha. Classifica? Siamo ancora alla prima di ritorno, siamo troppo concentrati sui risultati sopratutto degli altri, quando dovremmo concentrarci sui nostri miglioramenti.”

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW