Connect with us

Per Lei Combattiamo

UP & DOWN | I migliori e peggiori di Fiorentina-Lazio

Published

on

 


Bentornati tre punti: non si vinceva dalla rimonta in Europa League contro lo Stade Rennais datata 03 ottobre, mentre in campionato l’astinenza era più lunga, quasi un mese, da quel 4-0 casalingo contro il Genoa del 29 settembre. Una vittoria meritata, ed importantissima, quella di ieri sera all’Artemio Franchi di Firenze, contro una buona Fiorentina. A firmare il 2-1 finale per i biancocelesti sono stati Correa nel primo tempo, ed Immobile allo scadere del match. Ciro con il decimo gol in campionato su 9 gare giocate, diventa il quarto marcatore più prolifico della storia della Lazio in Serie A, raggiungendo un certo Giorgio Chinaglia. Neanche il tempo di festeggiare, che mercoledì si torna subito in campo, per la 10° giornata di Serie A, turno infrasettimanale, che vedrà i biancocelesti sfidare il Torino di Walter Mazzarri, allo Stadio Olimpico di Roma. Dare continuità ai risultati è la prima cosa, bisogna vincere. Il giorno dopo ogni partita della Lazio, la redazione di LazioPress.it, indicherà i migliori ed i peggiori in campo.

 

I MIGLIORI

Immobile 7,5

L’ultimo ad arrendersi è lui. Gli viene annullata la rete iniziale per un fuorigioco più che evidente, poi serve Correa per il primo gol della serata. Regala la vittoria ai suoi con un preciso colpo di testa e la fascia di capitano al braccio.

Correa 7

Sblocca la gara scattando in fuorigioco e saltando il portiere. Potrebbe raddoppiare ma spreca troppe volte, gli manca ancora qualcosa per diventare determinante.

Lukaku 7

Viene cercato pochissimo dalla squadra, Inzaghi se ne accorge e ordina di allargare su di lui. Due discese che generano un gol e un calcio di rigore.

 

I PEGGIORI

Caicedo 4,5

Poco palpabile fino a quando Immobile gli lascia calciare il rigore. Un errore che vale come una piccola macchia in un periodo per lui molto esaltante.

Radu 5

Si lascia sfuggire Chiesa in occasione del pareggio. Riesce a sostenere Lulic anche in fase di spinta, arrivando anche al cross.

Milinkovic 5,5

Ci si aspettava di più da lui, soprattutto contro una delle sue vittime preferite.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW