Connect with us

Per Lei Combattiamo

L’AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sul Milan

continanza.edoardo@gmail.com'

Published

on

 


Domani alle ore 20.45, allo stadio San Siro, andrà in scena Milan-Lazio, gara valida per la decima giornata di Serie A Tim. In classifica le due formazioni sono distaccate da 5 punti: i biancocelesti riusciranno ad allungare o dovranno fare i conti con i rossoneri a caccia di punti visti gli impegni successivi con Juventus e Napoli?

IL MILAN 

I padroni di casa, reduci dalla prima vittoria della gestione Pioli contro la SPAL, devono fare i conti con una posizione in classifica decisamente non ottimale. Ossigenante, infatti, la vittoria contro gli emiliani grazie alla punizione di Suso. L’allenatore ex Lazio spera di dare seguito ai risultati proprio contro la sua vecchia squadra.

LA FORMAZIONE

(4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Biglia, Paqueta; Suso, Piatek, Calhanoglu

LA STELLA

Precedentemente attaccato per il suo scarso rendimento, Suso si è riscattato nell’ultima gara di campionato. Lo spagnolo, autore della splendida punizione che ha regalato i 3 punti ai suoi, è sicuramente il giocatore offensivo con il maggior talento della rosa milanista. L’ex Liverpool, noto per accentarsi sul sinistro, agirà dalle parti di Radu. In questa stagione ha collezionato 10 presenze, 1 gol e 1 assist.

IL PRECEDENTE

L’ultima sfida a San Siro tra Milan e Lazio risale al 13 aprile 2019. In quell’occasione i padroni di casa riuscirono a ottenere i 3 punti grazie al rigore trasformato da Kessie a 10′ dal termine. I biancocelesti non ottengono un successo a Milano in Serie A dal 1989.

  


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW