Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Lazio-Celtic una gara da dentro o fuori. Poco turnover e Ciro fa gli straordinari

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


Non ci sono mezze misure. Stasera sarà una sfida da dentro o fuori. I biancocelesti sono chiamati a vincere se vogliono andare avanti in Europa League. Tutta colpa delle due sconfitte rimediate nelle prime tre giornate del girone di Europa League, a Cluj e Glasgow. Inzaghi è stato chiaro, bisogna vincere non esiste altra scelta. Eppure a Glasgow la Lazio ha giocato bene, anzi ad un certo punto avrebbe meritato quasi di vincerla quella partita. Era andata in vantaggio e riusciva a reggere bene il campo e la fisicità degli avversari. Poi però la concentrazione è venuta meno, il fisico non ha retto e il Celtic ha preso il via ribaltando la partita e portando a casa i tre punti. La formazione di Inzaghi diede però dei segnali importanti di vitalità ritrovata, che poi si sono tradotti nelle successive tre vittorie consecutive in campionato. Adesso serve la vittoria in Europa League, si gioca all’Olimpico, la Nord sarà chiusa ma ci sarà una Tevere completamente piena e carica.

CIRO FA GLI STRAORDINARI 

Turnover limitato al massimo. Giocano i migliori, al netto delle scelte dettate da infortuni e acciacchi vari. Radu e Marusic sono ai box perché stirati, Leiva, Caicedo e Correa non sono al meglio, ma sono stati convocati. I primi due saranno titolari, Correa andrà in panchina, pronto ad entrare a partita in corso. Oltre all’argentino, ci saranno anche Luis Alberto e Lulic, pure loro pronti a dare una mano se ce ne sarà bisogno. Dall’inizio ci sarà invece Immobile. Inzaghi gli chiede gli straordinari. Gli chiede, in particolare, i gol che possono far andare avanti in Europa la Lazio. Di lui e dei suoi gol la Lazio non può proprio a fare meno. Specie, poi, in una partita da dentro o fuori.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

SERIE A | La Juventus trionfa all’Arechi: battuta la Salernitana

Published

on

 


Termina l’ultimo incontro di questa 21esima giornata di Serie A tra Salernitana e Juventus. A trionfare è stata la squadra di Massimiliano Allegri con un netto 0-3 firmato Vlahovic (doppietta) e Kostic. Con il successo odierno i bianconeri si portano a quota 26 punti in decima posizione, mentre i granata con la sconfitta rimediata rimangono in sedicesima posizione con 21 punti.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW