Connect with us

Per Lei Combattiamo

PRIMAVERA | Juventus-Lazio 3-1 (4′ Sene, 45+1′ Fagioli, 54′ Ndrecka aut., 76′ Franco)

chiaraluce_paola@libero.it'

Published

on

 


90′ Tre i minuti di recupero concessi dall’arbitro D’Ascanio, ma partita che si chiude con un’altra sconfitta della squadra di Menichini. La Lazio resta ferma a 7 punti, dopo una prestazione che ha visto la squadra biancoceleste uscire troppo tardi con una prestazione che conferma le difficoltà riscontrate nelle partite precedenti. E ora la classifica si fa davvero difficile.

79′ Occasione Lazio! Difesa bianconera in difficoltà con il portiere della Juventus chiamato agli straordinari su un intervento di testa di Russo. 

76′ GOL DELLA LAZIO! Franco di testa insacca la porta dei ragazzi di Zauli, con i biancocelesti che ora hanno poco meno di un quarto d’ora per tentare il tutto per tutto ed evitare anche questa brutta sconfitta.

74′ ALTRO RIGORE SBAGLIATO DALLA LAZIO! Continua la maledizione dal dischetto per la squadra biancoceleste, con Zauli bravo a parare un tiro dagli 11 mt di Bertini per un rigore molto dubbio concesso alla Lazio. Risultato che resta, quindi, sul 3-0 per i bianconeri.

68′ Cambia ancora anche la Lazio, con Cerbara che lascia il posto a Russo.

66′ Altre due sostituzioni per i bianconeri: Sene e Petrelli lasciano il posto a Penner e Gerbi.

59′ Un cambio per parte: esce Ranocchia ed entra De Winter per la Juventus, mentre Menichini inserisce Bertini al posto di Czyz.

54′ TERZO GOL DELLA JUVENTUS! Azione insistita dei bianconeri, con Petrelli bravo ad affondare in area di rigore biancoceleste: l’attaccante entra in area, supera un difensore e batte Alia e tira in rete con la retroguardia della Lazio obbligata all’autorete.

46′ RIGORE SBAGLIATO DA CERBARA! La Lazio ha l’occasione ad inizio ripresa di accorciare le distanze contro la Juventus, ma il pallone calciato dagli 11 metri dall’attaccante biancoceleste finisce di poco a lato della porta difesa da Loria.

45+1′ RADDOPPIO JUVENTUS! Calcio di rigore per i bianconeri, per fallo in area su Sene bravo a conquistarsi il tiro dal dischetto dopo un’azione insistita della Juventus in area biancoceleste. Fagioli batte Alia e la squadra di casa va negli spogliatoi sul risultato di 2-0.

41′ Si affaccia ancora in area bianconera la Lazio, con Zilli e Ndrecka che provano ad impensierire la retroguardia della Juventus, ma è bravo Leone ad allontanare il pallone e spazzare via i pericoli.

35′ Lazio pericolosa con Kalaj bravo a proporsi in avanti. Ma il cross in area non trova finalizzazione.

32′ Occasione Juventus, con un calcio di punizione dal limite che si infrange sulla barriera della Lazio.

27′ OCCASIONE LAZIO! La squadra di Menichini vicina al pareggio, con Cerbara che da dentro l’area di rigore tira alto.

15′ La Juventus mantiene il vantaggio proponendosi in avanti ma con ritmi bassi; la Lazio cerca di gestire il pallone, ma non riesce a proporsi in maniera convincente in attacco.

4′ GOL DELLA JUVENTUS E’ iniziata subito in salita la partita della Lazio Primavera che in casa della Juventus va subito in svantaggio con la rete di Sene passati poco più di 3 minuti dal fischio iniziale.

2′ Czyz a terra, la Juve butta il pallone fuori, biancocelestichepensano al cambio ma il giocatore laziale si rialza.

La Lazio deve invertire la rotta di un periodo non positivo per la squadra biancoceleste. Avversaria di oggi è la Juventus, prima della sfida contro la Roma di settimana prossima. Queste le scelte ufficiali dei due allenatori:

Juventus: Loria; Leo, Dragusin, Gozzi, Anzolin; Leone, Fagioli, Ranocchia; Sene, Petrelli, Stoppa. All. Zauli.
A disp. Garofani, Raina, Bandeira, Blasenko, Verduci, De Winter, Abou, Francofonte, Penner, Sekulov, Da Graca, Gerbi.

Lazio: Alia; Franco, Kalaj, Petricca; Kaziewicz, Czyz, Minala, Shehu, Ndrecka; Cerbara, Zilli. All. Menichini.
A disp. Furlanetto, Marocco,Francucci, Cipriano, Bianchi, Bertini, Shoti, Cesaroni, Russo, Moschini.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Scarico per i titolari e breve fase tattica

Published

on

 


Dopo la sconfitta di ieri arrivata ieri all’Allianz Stadium, nella gara che ha sancito l’eliminazione della Lazio dalla Coppa Italia per mano della Juevntus, i biancocelesti sono subito tornati in campo, in preparazione del match che vedrà impegnati gli uomini di Sarri lunedì sul campo dell’Hellas Verona. A Formello nel pomeriggio i titolari di ieri hanno svolto lavoro di scarico, mentre le riserve hanno lavorato dal punto atletico, prendendo poi parte ad una breve fase tattica.

Successivamente è stata la volta della consueta partitella a campo ridotto, prima con le stesse squadre della parte tattica, poi anche mischiate.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW