Connect with us

Per Lei Combattiamo

La Lazio ha fatto perdere a Cristiano Ronaldo la sua prima finale dopo 12 vittorie consecutive

Published

on

 


Il 5 volte Pallone d’Oro, Cristiano Ronaldo, ha macinato record per tutta la sua carriera. Uno di questi era la lunga striscia positiva di Finali vinte consecutivamente: si tratta di 4 Champions League, 2 Supercoppe Uefa, 3 Mondiali per club, 1 Europeo ed 1 Nations League con il Portogallo, 1 Supercoppa Italiana con la Juventus.

Parliamo di un bottino conquistato dal 2014 con la vittoria della Champions League del Real Madrid nel derby contro l’Atletico, dove CR7 ha contribuito alla vittoria con un calcio di rigore nel secondo tempo supplementare (la partita è finita 1-1 nei tempi regolamentari, poi i Blancos dilagarono in quelli addizionali).

La seconda finale vinta è stata la Supercoppa Uefa, sempre nel 2014 contro il Siviglia, poi, nello stesso anno, un altro trofeo alzato: il Mondiale per Club. Passano due anni e arriva un altro trittico di finali vinte con il Real Madrid. Si tratta della Champions e del Mondiale per club, oltre all’Europeo con il Portogallo. Nel 2017 la fotocopia del 2014, con tutti i trofei europei in bacheca, fino ad arrivare alla Champions del 2018 e poi il passaggio alla Juventus. Con i bianconeri ha vinto una Supercoppa Italiana (contro il Milan) e quest’anno la Nations League con il Portogallo.

La striscia di 12 finali consecutive è stata però fermata dalla Banda Inzaghi, che ha interrotto la storia d’amore tra Cristiano Ronaldo e l’ultimo appuntamento con la conquista di un trofeo.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Differenziato per Patric. Domani ancora doppia seduta

Published

on

 


Dopo la ripresa andata in scena questa mattina, il gruppo biancoceleste si è ritrovato a Formello nel pomeriggio, per la seconda seduta di giornata. Oltre all’assenza di Marcos Antonio, da segnalare il lavoro differenziato svolto da Patric. Dopo un riscaldamento caratterizzato da attivazione atletica ed esercizi sulla rapidità, è iniziato il lavoro tattico agli ordini i mister Sarri, con due formazioni in campo schierate con il 4-3-3. La seduta è terminata dopo una partita a campo ridotto, in cui si sono affrontati rossi e celesti. La squadra tornerà in campo domani per la seconda doppia seduta consecutiva.

Dopo i test andati in scena in questi giorni, il gruppo biancoceleste è tornato in campo a Formello questa mattina, per la prima delle due sedute di giornata. Oltre a Vecino e Milinkovic-Savic, che quest’oggi scenderanno in campo nell’ultima gara dei rispettivi gironi, l’unico assente è Marcos Antonio, alle prese con un problema influenzale. Dopo una prima fase di attivazione muscolare, il gruppo ha svolto un lavoro atletico, seguito da una lunga fase dedicata alle prove tattiche, in cui la squadra era divisa per reparti. Il gruppo biancoceleste tornerà a lavorare nel pomeriggio.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW