L’ex dirigente bianconero, Luciano Moggi, intervistato da Libero ha commentato la sconfitta della Juventus contro la Lazio in Supercoppa: “Preso dalla voglia di stupire, il mister ha usato il super tridente anche contro la Lazio in Supercoppa sbagliando grossolanamente. Non devono essere i tifosi a suggerire la formazione. Ha sottovalutato il gioco della Lazio che non è fatto di palle lunghe e pedalare ma di ampiezza in tutte le parti del campo. Eppure, il guaio è la difesa, che subisce tre reti”.