Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | 120 anni della Lazio: l’inizio dei festeggiamenti domani a Castel Sant’Angelo, sarà presentato anche il francobollo celebrativo

Published

on

 


La festa per i 120 anni della Lazio sta per iniziare. Come riporta questa mattina il Corriere dello Sport, il presidente biancoceleste, Claudio Lotito, ha organizzato una festa indimenticabile: domani sera, 8 gennaio, la Lazio attenderà la mezzanotte all’interno di Castel Sant’Angelo. Per festeggiare i 120 anni di storia, Lotito si è assicurato, per una sera, tre sale del monumento storico di Roma, dedicate alla festa biancoceleste. All’interno di queste tre sale si svolgeranno i festeggiamenti: prima la cena in attesa della mezzanotte, poi la presentazione del francobollo celebrativo per i 120 anni che le Poste Italiane distribuiranno, ed infine il taglio della torta accompagnato dal brindisi per accogliere il 9 gennaio. La festa si svolgerà in forma privata, ma i tifosi potranno seguirla sui canali ufficiali della società a partire dalle ore 21:00, in attesa della mezzanotte. Inoltre i tifosi, come ogni anno, festeggeranno a Piazza della Libertà, luogo della fondazione della Lazio.

I festeggiamenti non finiscono qui, perchè la mattina del 9 gennaio, presso il Salone d’Onore del Coni, oltre alla presenza di alcuni campioni d’Italia del 1974 e del 2000, saranno premiati i rappresentanti delle sezioni della Polisportiva insieme al presidente Lotito e al direttore sportivo Igli Tare: ai due verrà consegnato il premio Bigiarelli 2020. Inoltre ieri è stato aperto il villaggio biancoceleste in Piazza della Libertà, dove i tifosi potranno ripercorrere la storia biancoceleste fino al 12 gennaio.

Infine la festa continuerà sabato 11 gennaio allo Stadio Olimpico di Roma: in vista del match contro il Napoli, in programma alle ore 18:00, i giocatori biancocelesti scenderanno in campo con una maglia celebrativa, ed inoltre verrà esposta la Supercoppa Italiana conquistata a Riyadh contro la Juventus lo scorso 22 dicembre.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Formello

FORMELLO – Verso la Juventus si lavora sulla parte tattica. Assente Zaccagni

Published

on

 


Mentre ci si avvia verso la fine del calciomercato invernale, è andato in scena a Formello nel pomeriggio il primo allenamento dalla gara di domenica contro la Fiorentina, in preparazione del match di Coppa Italia del prossimo giovedì contro la Juventus. Alla seduta non hanno preso parte Stefan Radu per l’ormai nota lesione al flessore, e Mattia Zaccagni, probabilmente per semplice gestione. Dopo una fase iniziale di torello, seguita da un lavoro di attivazione atletica e rapidità, i biancocelesti hanno lavorato dal punto di vista tattico, fase alla quale ha preso parte l’intera rosa, a differenza di quanto accaduto con la partitella a campo ridotto finale, che non h visto coinvolti i titolari del match contro la Fiorentina.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW