Connect with us

Per Lei Combattiamo

CdS | Lazio in campo. E’ pronto il piano

Published

on

 


Il piano di ripresa della S.S.Lazio è pronto ma è ancora tutto fermo. Si attendono notizie dal governo e non si escludono nuove restrizioni. Alcuni club, come riporta il Corriere dello Sport, sono favorevoli alla ripresa degli allenamenti altri invece vorrebbero che il campionato si chiudesse così. Ieri era atteso un comunicato da parte della società biancoceleste ma è slittato ai prossimi giorni così come la ripresa degli allenamenti, prevista per domani, è stata spostata a giovedì (salvo altre restrizioni governative).

LA RIUNIONE
Si è svolta in call conference la riunione tra dirigenti, tecnici e giocatori della S.S.Lazio. La società biancoceleste fa sapere di voler garantire a tutti la massima sicurezza per la tutela della salute e i giocatori hanno fatto sapere di essere pronti a ripartire. Le sedute di lavoro saranno organizzate in mini gruppi da 7/8 giocatori. Insieme al direttore sanitario biancoceleste, il Dott. Ivo Pulici, il presidente Claudio Lotito ha studiato un piano: a Formello si potrà entrare solamente dopo aver misurato la temperatura corporea, si lavorerà in orari differenti tra mattina e pomeriggio e anche il lavoro in palestra sarà su turni. Si pensava inoltre di sottoporre tutta la squadra al tampone. Non è però escluso che tutto questo venga evitato in quanto Formello dispone di 6 campi e 8 spogliatoi e tutti gli ambienti vengono regolarmente igienizzati.

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Massimo Maestrelli e la Curva intitolata a papà Tommaso: “Chiamale se vuoi… Emozioni” | FOTO

Published

on

 


Oltre al successo della Lazio contro lo Spezia per 4-0, la giornata di ieri è entrata di diritto nella storia biancoceleste. Prima del match contro i liguri, è stata intitolata ufficialmente la Curva Sud a Tommaso Maestrelli, allenatore della Lazio vincitrice del primo Scudetto. Al taglio del nastro, oltre al Presidente della Lazio Claudio Lotito, era presente anche il figlio di Tommaso, Massimo Maestrelli, che ha ricevuto un targa commemorativa.

Questa mattina, lo stesso Massimo, ha ricordato la giornata di ieri attraverso Instagram. L’immagine pubblicata è accompagnata dal messaggio in ricordo di papà Tommaso: “E chiamale se vuoi… Emozioni, Babbo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max (@max_mauri)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW