Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Leiva dopo l’operazione: “Dovevo fermarmi, ma presto di nuovo al top”

edoardo_00@hotmail.it'

Published

on

 


La Lazio è concentrata sulla ripresa del campionato. Nessuno sa con certezza quando ricominceranno gli allenamenti, e nemmeno se ripartiranno, ma i biancocelesti non si vogliono far trovare impreparati. È in questa ottica che va osservato l’intervento in artroscopia al ginocchio destro di Lucas Leiva, il quale tornerà a disposizione di Inzaghi in trenta giorni, al massimo quaranta. Giusto in tempo per giocare, insomma, se mai accadrà che la serie A riprenda il via. «Nella vita dobbiamo sempre pensare ad andare avanti, ma a volte una fermata strategica ti aiuta a riflettere e a mettere le cose a posto», ha filosofeggiato il centrocampista brasiliano sul suo profilo Instagram. E ancora, riferendosi proprio a quel ginocchio che gli dava troppo fastidio: «Ho avuto questo momento di fermata per riparare qualcosa che non mi aiutava più. Ora inizio la seconda fase che consiste nel dare al corpo la massima condizione per ripartire con la massima forza. La pace dello spirito aiuterà il corpo a rispondere nel modo migliore durante il processo di riabilitazione. Torno tra un po’». Inzaghi ha bisogno di lui, perché è un elemento fondamentale della sua Lazio e perché, se il campionato ricomincerà, saranno necessari davvero tutti. Si andrà incontro, infatti, a un mese e mezzo o due con una serie infinita di partite, perché nei progetti della Serie A c’è l’intenzione di giocare quasi sempre, domenica e mercoledì; poi, alla fine, chi è ancora in corsa nelle coppe darà l’assalto a Champions ed Europa League. Se si dovessero disputare le ultime dodici gare tutte d’un fiato, ovviamente diventerebbe importante alternare i calciatori: impensabile non fare turnover. A maggior ragione non potrebbe giocare sempre Lucas Leiva, il quale non sarebbe certo in condizione fisica ideale dopo l’intervento al ginocchio. Perciò acquisterebbe ulteriore importanza anche Cataldi, spesso prezioso nel corso della stagione ma comunque subalterno al brasiliano nelle scelte di Inzaghi. L’allenatore conta molto su Danilo, anche lui è rimasto sorpreso dalla capacità di rilanciarsi del giovane romano, è pronto a dargli spazio proprio in alternativa a Leiva.

Corriere della Sera/Stefano Agresti 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Lazio, Cataldi torna sulla vittoria con il Milan: “Grande serata, insieme possiamo fare grandi cose” | FOTO

Published

on

 


Quella vista ieri sera è stata una delle migliori Lazio della stagione, se non proprio la migliore. Di Milinkovic-Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson le firme sul 4-0 finale contro il Milan. Danilo Cataldi, attraverso un post sul proprio profilo ufficiale Instagram, è tornato sul successo biancoceleste contro i rossoneri, continuando ad esultare, ma tenendo alta la guardia. Le immagine pubblicate, sono accompagnate dal messaggio: “Una grande serata davanti alla nostra gente. Continuiamo con questa voglia, tutti uniti. Insieme possiamo fare grandi cose”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Cataldi (@danilocat32)

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW