Connect with us

Per Lei Combattiamo

CorSera | Lazio accerchiata, ma sulla ripresa Lotito non molla

Published

on

 


La Lazio è accerchiata. Spinge affinché il calcio si rimetta in moto, ha organizzato tutto da settimane per riattivare il centro sportivo di Formello anche per i giocatori, però si scontra ogni giorno con un nuovo oppositore. L’ultimo è il più inatteso, Giovanni Rezza, direttore del dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità e membro del Comitato tecnico scientifico. Lunedì in diretta tv ha scherzato sul proprio tifo romanista, ha dichiarato «forse sarebbe meglio chiudere qui la stagione», poi ha spiegato che il suo pensiero – da esperto – è proprio quello, e cioè che è difficile ipotizzare una ripartenza del calcio. Frasi che hanno determinato una risposta durissima da parte della Lazio, affidata soprattutto al portavoce Arturo Diaconale. Nelle ultime ore Rezza è tornato più volte sulla questione, cercando di spiegare i motivi della frase sulla sua passione giallorossa: «Sono poco avvezzo al mondo del calcio, non mi aspettavo certo una reazione del genere, se lo avessi immaginato avrei evitato di pronunciare quelle parole. La mia era una battuta per sdrammatizzare, nessuno può capire cosa stiamo passando in queste settimane, la tensione che ci accompagna». Ma non tutti hanno preso male le sue frasi, anche all’interno del calcio: «La parte seria del mio discorso ha avuto una reazione un po’ forzata da parte di Diaconale, però altri hanno capito e si sono schierati sulla mia stessa posizione. Penso a Urbano Cairo, ad esempio, e anche al presidente dei medici del calcio Enrico Castellacci. Tanti hanno dubbi sul fatto che il campionato possa riprendere, se accadesse dovrebbero esserci le massime condizioni di sicurezza possibili». Il braccio di ferro continua, dunque. E di sicuro la Lazio non ha intenzione di allentare la tensione attorno a una faccenda che è diventata sempre più spinosa: se dal punto di vista medico-sanitario cresce il fronte di coloro che sono contrari a una ripresa dell’attività in tempi brevi, la Fifa e la Uefa si muovono perché le partite ricomincino. Da oggi e nei prossimi giorni sono attesi confronti che avranno grande rilievo nelle scelte del calcio, Lotito sarà sicuramente in prima fila per portare avanti le sue idee e le sue convinzioni. E gli interessi della Lazio. CorrieredellaSera

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

21° SERIE A | LIVE HELLAS VERONA-LAZIO 1-1

Published

on

 


 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW