Connect with us

Per Lei Combattiamo

Tmw | Lazio, Durmisi l’unico a rientrare dal prestito il 1 luglio: gli altri concluderanno la stagione

Published

on

 


A breve la FIGC ufficializzerà la normativa per regolare la proroga dei contratti, visto che la fine della stagione è stata posticipata dal 30 giugno al 31 agosto. In casa Lazio non c’è alcuna preoccupazione e fretta in merito, perché nella rosa di Inzaghi non figura alcun giocatore con il contratto in scadenza tra poche settimane. Parolo, Lulic e Cataldi hanno già rinnovato – rispettivamente fino 2022, 2022 e 2025 – anche se ancora non c’è la comunicazione ufficiale. In più a disposizione del tecnico ci sono neanche elementi in prestito da altre squadre. “Non siamo una società che fa operazioni in prestito, la priorità è avere una squadra con giocatori di nostra proprietà per non andare in difficoltà“, ha spiegato ieri a Sky il ds Tare.
Al contrario, invece, ce ne sono tanti che sono di proprietà della Lazio ma che hanno vissuto l’annata lontano da Roma. In pochi torneranno perché, come detto sempre dal ds nell’intervista di ieri, la Lazioha già dato la deroga per restare dove sono fino al termine dei campionati“. L’unica eccezione è Durmisi, da gennaio al Nizza: non verrà riscattato (anche perché la Ligue 1 si è conclusa anzitempo) e il 1 luglio sarà di nuovo a Formello. Badelj invece rimarrà fino al 31 agosto alla Fiorentina, poi il suo destino dovrebbe essere in Russia: su di lui c’è la Lokomotiv Mosca. Kiyine, giovane classe ’97 su cui la Lazio punta tanto per il futuro, rimarrà in prestito alla Salernitana per chiudere lì il campionato di B: stesso discorso per gli altri giovani in prestito da Ventura (Maistro, Lombardi, Gondo, Karo, Dziczek e Cicerelli). Le altre situazioni riguardano Wallace (Braga), Rossi e Di Gennaro (Juve Stabia) e a Palombi (Cremonese). Berisha finirà la Bundesliga con il Dusseldorf, che vorrebbe tenerselo anche per il futuro, come dichiarato di recedente dal direttore sportivo Lutz Pfannenstiel a Radiosei: “Berisha sta facendo benissimo da noi, ha alzato il livello della squadra. Se ci dovessimo salvare la sua permanenza sarebbe l’obiettivo principale. A quel punto però la Lazio ci dovrà venire incontro sul prezzo, perché la crisi economica che tutto il mondo sta affrontando ha colpito anche noi”. TuttoMercatoWeb

 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Per Lei Combattiamo

Canigiani: “Il Lazio Christmas Box è un’occasione per fare un regalo diverso dal solito”

Published

on

 


Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, il responsabile marketing della Lazio Marco Canigiani ha parlato della nuova iniziativa natalizia denominata Lazio Christmas Box.

Queste le sue parole:

“Quella della Christmas Box è un’occasione per fare un regalo diverso dal solito regalare le prossime cinque partite casalinghe della Lazio che comprendono Empoli, Sampdoria, Atalanta, Fiorentina e Milan a un prezzo conveniente.Speriamo che abbia un giusto seguito. E’ una buona occasione di risparmio per aggiudicarsi anche posti che quest’anno spesso vanno esauriti. Durante l’anno per i biglietti è più complicato applicare una tariffa donne con gli abbonamenti è invece più semplice, quindi questo box è conveniente anche in questo senso. Per effettuare il mini abbonamento bisogna avere la Eagle Card, che si può fare presso i Lazio Style, o la Tessera 1900 che si può acquistare online. Chi all’ultimo ancora non ha deciso che regalo fare credo che questa sia una bella novità” 


Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio.

DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

   

Continue Reading
Advertisement

RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:    

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW