Connect with us

Per Lei Combattiamo

FIGC, terminato il Consiglio Federale: in caso di stop del campionato ufficializzati il piano B e il piano C

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 AGGIORNAMENTO

Il Consiglio Federale, conclusosi poco fa, ha stabilito i piani B e C da attuare in caso di ulteriore stop del campionato. Piano B: prevede la disputa di playoff e playout per stabilire sia la vincitrice dello Scudetto che le retrocessioni. Piano C: se non si potessero disputare verrebbe utilizzato l’algoritmo. In questo caso niente Scudetto, ma qualificazioni alle coppe e squadre retrocesse verrebbero comunque stabilite con la formula matematica.

Emerse le prime indiscrezioni dal Consiglio Federale in corso di svolgimento a Roma. Secondo quanto riportato da Tmw, in merito al blocco retrocessioni proposto dalla Serie A, è passata stata accolta positivamente la linea della FIGC portata avanti dal presidente Gabriele Gravina. Toccherà all’algoritmo stabilire i verdetti  in caso di nuovo ulteriore stop al campionato: 18 voti a favore contro 3 contrari. L’algoritmo servirà inoltre a stabilire retrocessioni e qualificazioni alle competizioni europee. Per quanto riguarda Playoff e playout, si disputeranno solo in caso di stop entro una certa data, ipoteticamente il 10 luglio, dopodiché vigerà solo l’algoritmo.

Come riportato da SkySport: Monza, Vicenza e Reggina promosse in Serie B; la Lega Pro riparte con playoff e playout; stop definitivo al campionato di Serie A Femminile.

 

Questa mattina, a partire dalle ore 12:00, è in programma il Consiglio Federale a Roma. Come riporta TuttoMercatoWeb, nella sede della FIGC, oltre al presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, e a quello della Lega Pro, Francesco Ghirelli, sono arrivati Pietro Lo Monaco ed il presidente della Lazio Claudio Lotito.

  

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

CalcioMercato

Calciomercato Lazio, Muriqi vicino al Bruges: l’offerta del club belga

Published

on

@LazioPress.it ha un nuovo account Instagram. Torna a seguirlo. CLICCA QUI


 

La Lazio continua a lavorare sul fronte entrate, con già 3 giocatori arrivati alla corte di Sarri. Tuttavia, la giornata odierna sembra essere dedicata alle uscite. Già due annunci in mattinata da parte della Società biancoceleste, volti a comunicare due cessioni: la prima è quella di Bobby Adekanye ai Go Ahead Eagles, la seconda è quella di Denis Vavro al FC Copenaghen. Due ufficialità alle quali vanno aggiunto altre operazioni in uscita. Tra queste c’è quella di Vedat Muriqi, appena rientrato dal prestito al Mallorca e alla ricerca di una nuova sistemazione. Il club spagnolo gradirebbe un suo ritorno, la l’offerta presentata finora alla Lazio non è stata considerata congrua. Motivo per cui i biancocelesti valutano altre offerte, provenienti sopratutto dalla Turchia. L’ultima, secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, è quella del Club Bruges, che si starebbe avvicinando sempre di più all’acquisto del kosovaro, grazie ad una prima offerta di 9 milioni di euro. Una trattativa entrata nel vivo che potrebbe chiudersi a breve.

 

Tutto il mondo LazioPress.it in un solo link. CLICCA QUI e rimani informato 365 giorni sulla Lazio. DA QUI SCARICA LA NOSTRA APP. PER SEMPRE GRATIS

 


RINGRAZIAMO I NOSTRI SPONSOR:

Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

  © 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI

Close
LazioPress.it

GRATIS
VIEW